F1 2021: i migliori piloti secondo i protagonisti in pista

Il sito ufficiale della F1 a volte riserva delle chicche particolarmente interessante, che indubbiamente danno grandi motivi di discussione un po’ a tutti gli appassionati e agli esperti del settore. Ebbene, questa volta è stata pubblicata una top ten che riguarda da molto vicino i protagonisti del Mondiale che si è da poco concluso. Infatti, sono stati proprio loro, i piloti, ad effettuare la votazione su chi è stato il più forte del 2021.

Gp Brasile: vince Hamilton, ma che sfortuna per Verstappen!

Il Gp Brasile di F1 finisce nelle mani della Mercedes, che legittima il dominio in tutta la stagione e porta a casa anche il titolo costruttori. Eppure, per 44 giri, il gran premio è stato il regno del pilota olandese Verstappen, che ha letteralmente saltato come dei birilli tutti gli avversari. In “soccorso” di Hamilton, però, è arrivata ancora una volta la dea bendata.

GP Messico: vince Verstappen, ma Hamilton è campione del mondo!

Tutti l’aspettavano ed effettivamente lui non ha deluso: Lewis Hamilton è campione del mondo per la quinta volta nella sua carriera, raggiungendo Juan Manuel Fangio. Nel GP Messico, però, a trionfare è stato Max Verstappen, che ha battuto Vettel dopo un gran premio veramente spettacolare e con diversi colpi di scena.

GP Messico, Verstappen si fa sfilare la pole sul più bello da Ricciardo

È Daniel Ricciardo a sorprendere tutti, soprattutto il suo compagno di squadra Max Verstappen e a mettere il turbo negli ultimi secondi delle prove ufficiali del GP Messico 2018. Ricciardo mette dietro di lui tutti i big e conquista la pole position del Gran Premio sudamericano. Stavolta non c’è nulla da fare nemmeno per Lewis Hamilton, a cui manca pochissimo per laurearsi campione del mondo, terzo in qualifica, sempre comunque davanti a Vettel, quarto.

gp del messico

Gp del Messico: vince Verstappen, ma Hamilton è campione del mondo!

gp del messico

Il Gp del Messico ha emesso tutti i verdetti che stavamo aspettando. Il primo è che Lewis Hamilton è campione del mondo. Per la quarta volta nella sua splendida e splendente carriera, il pilota britannico sale davanti a tutti sul tetto del mondo. Adesso Hamilton è in buona compagnia con quattro titoli iridati, con Prost e Vettel. I prossimi obiettivi? Sono due, ovvero Juan Manuel Fangio a 5 e Michael Schumacher, che di campionati del mondo ne ha vinti ben 7.

gp del messico

Gp del Messico: pole per Vettel, subito dietro Verstappen e Hamilton

gp del messico

Era ora che arrivasse: stiamo parlando della firma di Sebastian Vettel, che conquista la pole position nelle prove ufficiali del Gp del Messico. Stasera alle 20 ci sarà una gara estremamente combattuta, in cui Lewis Hamilton ha la possibilità di chiudere ogni discorso nella rincorsa verso il titolo Mondiale. Come? Sarà sufficiente piazzarsi nelle prime cinque posizioni e diventerà iridato.

Gp Singapore Vettel crash

GP Singapore: disastro Ferrari al via, vince Hamilton davanti a Ricciardo

Gp Singapore Vettel crash

Un vero e proprio disastro. Questo è quello che è riuscito a combinare le Ferrari a Singapore. Sono state sufficienti poche curve nel GP Singapore di F1 in Asia per capire come anche quest’anno il titolo mondiale stia per finire decisamente lontano rispetto al marchio di Maranello. Lewis Hamilton partiva dalla quinta posizione e ha approfittato della carambola iniziale che ha messo ko in un colpo solo Vettel, Raikkonen e Verstappen e adesso può godersi la bellezza di 28 punti di vantaggio rispetto al tedesco della Ferrari.

Verstappen comincia ad essere un tantino pericoloso

Max Verstappen è sicuramente un pilota molto talentuoso, abbastanza aggressivo alla guida da risultare irresistibile. Eppure fino a questo momento non è mai stato sanzionato per la condotta al volante e rischia adesso di diventare un po’ pericoloso. Il banco di prova di quanto affermato sembra essere stato proprio il GP del Belgio.