Mercedes CLS Brabus a Ginevra

di Alessandro Bombardieri Commenta

Brabus presenterà la sua interpretazione della nuova Mercedes CLS...

All’ormai imminente Salone di Ginevra 2011 il preparatore tedesco Brabus presenterà la sua interpretazione della nuova Mercedes CLS, da poco aggiornata dalla casa di Stoccarda.

Per quanto riguarda il design della CLS Brabus, si notano all’anteriore il nuovo paraurti con luci a Led incorporate nelle prese d’aria sotto i fari, mentre lateralmente ci sono passaruota e minigonne maggiorati.

Al posteriore troviamo la terza luce di stop tra i due terminali di scarico, in acciaio inox. I cerchi in lega da 20 pollici sono disponibili in sei disegni differenti.
Gli pneumatici sono da 255/30 all’anteriore e da 305/25 al posteriore. Le sospensioni sono state realizzate in collaborazione con Bilstein, e sono impostate per l’uso sportivo, con un assetto ribassato di 30 mm.

La versione CLS 250 CDI BlueEFFICIENCY guadagna 31 CV arrivando a 235 in totale, grazie all’adozione del kit Brabus ECO PowerXtra D4. La coppia massima sale a 560 Nm.

La versione 350 CDI invece monta il kit ECO PowerXtra D6S: in modalità Eco aumenta solo la coppia, da 620 a 690 Nm tra i 1.600 e i 2.400 giri, ma premendo il tasto Sport la potenza passa da 265 a 313 CV.

Con la massima potenza, Mercedes dichiara uno 0-100 km/h in soli 5,9 secondi per la CLS 350 CDI Brabus, mentre la velocità massima rimane limitata a 250 km/h.

Per gli interni sono disponibili rivestimenti di pelle, di Alcantara, finiture di alluminio, profili in fibra di carbonio e molto altro…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>