Video ufficiale Volkswagen Polo GTI

Volkswagen ha presentato da pochi giorni la nuova Polo GTI, che spera ovviamente di bissare il successo della sorella maggiore Golf GTI, che da generazioni è sempre tra le compatte sportive migliori presenti sul mercato.

La casa tedesca sembra puntare molto anche sulla Polo GTI infatti sono state apportate modifiche all’auto proprio come se si trattasse della Golf, e lo si nota subito anche solamente dando un’occhiata alle immagini dell’auto.

VW Polo GTI 1.4 TSI 180 CV al Salone di Ginevra

Volkswagen ha pubblicato online le prime foto ufficiali ed i dati tecnici della nuovissima Polo GTI, la sorellina della hatchback più famosa, la Golf GTI. Sotto al cofano della nuova Polo GTI troviamo il 1.4 TSI turbo da 180 CV che viene usato anche sulla Seat Ibiza Cupra, con una coppia massima di 250 Nm disponibili tra 2.000 e 4.500 giri/min.

Il cambio scelto per la Polo GTI è il doppia frizione VW a 7 marce, anche se dal comunicato ufficiale non si capisce se sarà disponibile anche un classico manuale.

MTM Golf VI GTI e GTD tuning

La casa di tuning tedesca MTM si è messa al lavoro sulle versioni pepate di Golf, ossia la GTI e la GTD.

I ragazzi di Wettstetten offrono un kit di elaborazione per la Golf GTI che porta la potenza del motore 2.0 turbo a 310 CV con 410 Nm di coppia massima, tramite una modifica dell’ECU e grazie all’utilizzo di un turbocompressore creato proprio dalla MTM.

Esistono anche vie di mezzo, infatti è possibile optare per un aggiornamento che porta la potenza a 270 CV.

Peugeot fa rivivere il marchio GTI

Il famoso marchio GTI sulle Peugeot potrebbe tornare alla ribalta nei prossimi anni, è questo quanto emerso da un’intervista rilasciata dalla compagnia francese al giornale online Autocar.

GTI tornerà alla luce nel momento in cui Peugeot avrà trovato una sua precisa dimensione, più o meno è questo il concetto espresso dalla casa del leone francese, che spera di rilanciarsi nel mondo delle auto sportive anche grazie all’ultimo concept presentato, ossia la Peugeot SR1.

Volkswagen Golf GTI APS con 250 CV

volkswagen-golf-gti-mkvi_64

La casa di tuner britannica APS ha preparato un gran bel kit per la nuova Volkswagen Golf GTI, portando la sua potenza totale a ben 250 CV. Il kit prende il nome di Stage One, questo ci farebbe pensare che in cantiere c’è anche uno Stage Two, e chissà quanti cavalli potranno riuscire a tirar fuori i ragazzi di APS.

Comunque, ricordiamo che la versione classica della GTI ha un motore 2.0 turbo che eroga 210 CV con una coppia massima di 280 Nm.

Golf GTD: debutto al Motorshow di Lipsia, è ufficiale

golf-gtd

La Volkswagen ha annunciato ufficialmente che al Motorshow di Lipsia in Germania, che apre i battenti la prossima settimana, ci sarà la premiere mondiale della nuova Golf GTD.

La Golf GTD è l’equivalente della Golf GTI, e la casa produttrice tedesca la produce dal lontano 1982.

L’ultima versione naturalmente è basata anch’essa sulla Golf di sesta generazione, e sarà equipaggiata da un motore turbodiesel TDI da 2.0 litri, che sviluppa una potenza di 170 CV, in grado di lanciare la compatta da 0 a 100 km/h in appena 8,1 secondi, raggiungendo la velocità di crociera di 222 chilometri orari.

Passat CC d’eccezione al SEMA di Las Vegas

Volkswagen ha voluto partecipare in veste ufficiale alla kermesse di Las Vegas dedicata alle auto elaborate e alle versioni speciali, il SEMA. La casa tedesca ha portato in Arizona due interpretazioni della Passat CC, la Performance Concept e la Gold Coast Edition.

La Performance Concept è una interpretazione grintosa e sportiva presenta in un inedito colore grigio perla; monta un inedito paraurti anteriore con un vistoso lip aerodinamico integrato, minigonne laterali, spoiler posteriore e paraurti anteriore con estrattore d’aria annesso.

Renault Sport Megane Coupe test definitivi

Siamo alla fase “finetuning” per la messa a punto della coupè francese sviluppata dal reparto Renault Sport. Trattandosi di una sportiva i test non potevano che essere svolti sul circuito tedesco del Nurburgring, dove è possibile davvero testare i limiti fisici raggiungibili da una automobile visto il numero e la varietà di curve che lo contraddistinguono.
La nuova Megane Coupé, nome ipotetico perché è molto probabile che venga commercializzata con un altro appellativo, andrà a sostituire l’attuale Megane R26 presentata al Salone di Parigi del 2006.