Toyota Verso, la prima immagine ufficiale

di Gabriele Amodeo Commenta

alla kermesse svizzera presenterà un nuovo modello destinato al mercato europeo e costruito entro i confini del vecchio continente..

Toyota ha diffuso oggi la prima immagine della Verso, la MPV compatta che andrà a sostituire nei listini la Corolla Verso ormai destinata al pensionamento. Non è ancora chiaro se la versione commerciale di questa auto verrà chiamata Auris Verso, seguendo la logica del precedente modello, o semplicemente Verso.

La nuova Verso è attesa al debutto al Salone di Ginevra, almeno questa è la previsione dopo l’enigmatica comunicazione che la casa giapponese ha fatto in questi giorni; ha annunciato infatti che alla kermesse svizzera presenterà un nuovo modello destinato al mercato europeo e costruito entro i confini del vecchio continente.

A giudicare dalla sagoma del teaser sembra proprio una MPV di taglia media.


La Toyota Verso cresce nelle dimensioni rispetto al modello attuale, soprattutto in lunghezza e passo, migliorando così abitabilità e capacità di carico.
L’abitacolo è composto da tre file di sedili, per un totale di sette posti; è possibile comporre a piacimento la disposizione dei sedili, modificando di volta in volta lo spazio a disposizione di passeggeri e bagagli.

La gamma dei propulsori disponibili è corposa, offrendo una soluzione per tutte le esigenze. Si parte da un 1.6 da 132 cv e da un 1.8 da 147 cv per le unità a benzina; per chi invece predilige l’alimentazione a gasolio un 2.0 litri da 126 cv, un 2.2 litri da 150 cv e il noto 2.2. litri, altamente prestazionale, da 177 cavalli e 400 Nm di coppia. La casa ha fatto sapere che i propulsori sono stati rivisti per offrire, a parità di potenza, una sensibile riduzione dei consumi rispetto la gamma attuale.

Commercialmente la Toyota Verso andrà ad insidiare il segmento di mercato occupato dalla Citroen C3 Picasso e dalla Renault Megane. I punti di forza saranno quelli tipici della produzione Toyota, grande affidabilità dei motori, e grande convenienza nel rapporto dotazioni-prezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>