MotoGP Estoril 2010, Lorenzo batte nettamente Valentino

di Alessandro Bombardieri Commenta

Jorge Lorenzo ha trionfato nel Gran Premio di Portogallo di MotoGp...

Jorge Lorenzo ha trionfato nel Gran Premio di Portogallo di MotoGp, sul circuito di Estoril, precedendo il compagno di squadra Valentino Rossi.

Lorenzo, che partiva dalla pole, è stato molto bravo a rimanere attaccato a Rossi, quando quest’ultimo è passato primo, per poi sferrare l’attacco decisivo ad una decina di giri dal termine.

Il pilota spagnolo, dopo il sorpasso a Rossi, ha spinto fortissimo, chiudendo in vantaggio addirittura di oltre 8 secondi sull’italiano.

Con questa importante vittoria, Lorenzo conferma a pieno merito la sua supremazia in campionato, già vinto da settimane, con l’ottavo successo stagionale. Più che altro questa vittoria è molto importante per il morale, dato che nelle ultime gare, dopo la vittoria mondiale, Lorenzo era sembrato un po’ spento.

Per Valentino Rossi questo secondo posto è importante perchè gli permette di andare terzo nella classifica mondiale, alle spalle di Pedrosa.

I due della Yamaha hanno praticamente fatto gara da soli, non a caso Dovizioso, arrivato terzo al termine di una splendida volata con Simoncelli, è staccato di 26 secondi.

Come detto quarto è giunto Simoncelli, che ha sfiorato il sogno del podio per molti giri, quinto Hayden, sesto De Puniet e solamente ottavo Pedrosa, ancora convalescente dopo l’infortunio. Stoner è caduto, un’altra volta, e si è ritirato, così come Spies che non ha nemmeno iniziato la gara.

Risultati GP Portogallo 2010

Ora in classifica, dietro a Lorenzo a quota 358, troviamo ancora Pedrosa, però a 236, che si vede avvicinare da Rossi, ora a quota 217. Quarto rimane Stoner a 205, seguito da Dovizioso a 195, e più staccati Spies e Hayden, entrambi a 163 punti.

Classifica mondiale MotoGp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>