GP Singapore F1 2010 risultati prove libere

di Alessandro Bombardieri 1

Come da pronostico, le due Red Bull sono state le monoposto più veloci nelle prove libere.

Nelle prove libere del Gran Premio di Singapore di Formula 1, come da pronostico, le due Red Bull sono state le monoposto più veloci in assoluto.

Nella prima sessione di prove libere, quella del mattino, il tempo migliore lo aveva messo a segno Mark Webber, però la prima sessione è stata notevolmente condizionata dalla pista umida.

Al pomeriggio, quando la pista si è asciugata, è venuto fuori anche Sebastian Vettel, che ha segnato il miglior tempo di giornata, girando addirittura in 1.46.660, ben 6 decimi meglio del compagno di squadra, che ha chiuso al secondo posto.

La Ferrari è apparsa comunque in buona forma, anche se il quarto di posto di Alonso a oltre un secondo dalla prima posizione non è un buon segnale in chiave gara. Poco meglio del pilota spagnolo ha fatto Jenson Button, che ha chiuso terzo la seconda sessione.

Da segnalare che Alonso ha concluso in anticipo le prove libere, causa un lungo che ha causato poi lo spegnimento del motore.

Al quinto posto si è piazzata l’altra McLaren, quella di Hamilton, a 1,1 secondi da Vettel, mentre sesto è un sorprendente Barrichello. Solamente settimo è arrivato invece Felipe Massa, addirittura a quasi 1,7 secondi.

Si rivedono nella top ten anche le due Mercedes, con Rosberg ottavo e Schumacher decimo, che al mattino aveva addirittura chiuso al secondo posto.

Prove libere 1

Prove libere 2

Commenti (1)

  1. Hi just thought i would tell you something.. This is twice now i?ve landed on your blog in the last 3 weeks looking for completely unrelated things. Great Info! Keep up the good work.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>