Mitsubishi i-MiEV europea al Salone di Parigi

di Alessandro Bombardieri Commenta

Al Salone di Parigi 2010 Mitsubishi presenterà la versione europea della sua auto elettrica i-MiEV.

Al Salone di Parigi 2010, che prenderà il via fra meno di un mese, Mitsubishi presenterà la versione europea della sua auto elettrica i-MiEV.

La versione per il Vecchio Continente propone delle modifiche al pannello della strumentazione, proprio nel centro, mentre esternamente ci sono dei paraurti sia anteriori che posteriori ridisegnati, per poter essere in regola con le norme dell’Unione Europea sull’impatto con i pedoni.

Le altre modifiche apportate dalla casa giapponese vanno a migliorare l’equipaggiamento di base dell’auto, soprattutto per quel che riguarda la sicurezza a bordo.

Mitsubishi ha aggiunto alla i-MiEV l’Active Stability Control (ASC, il controllo attivo della stabilità), ed anche airbag laterali e a tendina come dotazione standard.

Il mese scorso la casa nipponica ha ridotto il prezzo di lancio della i-MiEV in Regno Unito a 28.990 sterline (circa 34.700 euro), che diventano 23.990 sterline (circa 28.700 euro), grazie agli eco-incentivi varati dal governo britannico (5mila sterline appunto).

Dall’inizio della sua produzione nel luglio dell’anno scorso, in Giappone sono state vendute oltre 2.300 i-MiEV. In Gran Bretagna Mitsubishi ha voluto far provare l’auto ad alcuni clienti prima dell’acquisto definitivo, nelle zone di Coventry e Birmingham, a partire dalla metà di dicembre 2009.

Le consegne nel resto d’Europa inizieranno a partire dal gennaio del 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>