Audi A8 ibrida al Salone di Ginevra

di Alessandro Bombardieri Commenta

La nuova Audi A8 ibrida dovrebbe arrivare nei concessionari verso la fine del 2011.

Audi al Salone di Ginevra presenterà anche la nuova A8 ibrida, pensata per un uso immediato sulle nostre strade, senza perdere tempo con migliaia di prototipi che mai vedranno l’asfalto.

La nuova Audi A8 ibrida dovrebbe arrivare nei concessionari verso la fine del 2011, perciò nemmeno troppo in là.

La nuova A8 ibrida rappresenta realmente la prima ibrida della casa di Ingolstadt, è infatti la prima auto di produzione ad abbinare un motore a benzina ad un motore elettrico.

Il motore elettrico lavorerà così a fianco del rodato motore 2.0 TFSI quattro cilindri del gruppo tedesco, il tutto collegato tramite un cambio ad 8 marce.

Il motore elettrico dovrebbe erogare 45 CV con 211 Nm di coppia mentre il 2.0 TFSI produce 211 CV. Stranamente Audi ha dichiarato che la potenza massime dell’A8 ibrida è di 245 CV con coppia di 480 Nm, o hanno la calcolatrice rotta oppure hanno deciso di limitare elettronicamente la potenza complessiva dell’auto.

Non sappiamo praticamente ancora niente delle prestazioni dell’A8 ibrida se non che la potenza totale è molto simile a quella del motore V6 montato sulla gamma A8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>