Gomme invernali, vendite in forte aumento

di Alessandro Bombardieri Commenta

In dieci anni le vendite delle gomme invernali sono più che triplicate.

Secondo i dati pubblicati dalla Federpneus, in dieci anni le vendite delle gomme invernali sono più che triplicate.

L’associazione nazionale dei rivenditori di pneumatici ha messo a confronto i risultati di vendita del 2000 degli pneumatici da neve con quelli del 2009, e si è visto che in questi anni la percentuale di ricambi alle gomme delle auto è passato dal 3,9% del 2000 al 15,1% del 2009.

Chissà se sono state le abbondanti nevicata degli ultimi anni a convincere così tanti italiani al cambio di gomme quando arriva la stagione fredda oppure se è stata una presa di coscienza del fatto che questo tipo di gomme non servono solo per la neve.
Le gomme invernali infatti tengono meglio la strada non solo sulla neve, ma anche su fondi sdrucciolevoli e alle basse temperature.

Sotto i 7 °C circa le gomme invernali hanno una tenuta di strada nettamente migliore delle gomme normali, anche con strada asciutta.

Inoltre una spinta al cambio degli pneumatici è arrivata dalla legge 120 del 2010, che ha introdotto nel Codice della Strada la possibilità per gli enti di obbligare in certi periodi dell’anno gli automobilisti a montare gomme invernali o avere catene da neve a bordo, pronte per essere montate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>