Volkswagen Golf R ufficiale trazione integrale

di Alessandro Bombardieri Commenta

E' stata confermata la presenza della trazione integrale...

A poche ore dal suo debutto ufficiale al Salone di Francoforte 2009 è stata finalmente svelata la nuova Volkswagen Golf R, ed è stata confermata la presenza della trazione integrale, indiscrezione che già vi avevamo riportato pochi giorni fa in questo articolo.

La nuova Golf R sostituisce la R32 che proponeva un motore V6 3.2 da 250 CV, e lo fa nel migliore dei modi, con un nuovo motore 2.0 turbo quattro cilindri, lo stesso della Scirocco R, potenziato per l’occasione, riuscendo a raggiungere i 270 CV, con una coppia massima di 320 Nm.

Come detto la nuova Golf R avrà la trazione integrale, per tener fede alla R32, e sarà molto simile a quella che troviamo sull’Audi S3; sarà inoltre proposto come optional il cambio a doppia frizione DSG, mentre lo standard è rappresentato dal manuale sei marce.

Con il cambio manuale la nuova Golf R passa da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi, mentre con il DSG ne bastano 5,5, ben 1,7 secondi in meno rispetto alla Golf GTI. La velocità massima sulla R è limitata elettronicamente a 250 km/h.

Esternamente le modifiche riguardano le minigonne, gli spoiler, il diffusore dell’aria, gli scarichi, i nuovi fanali, gli specchietti e poco altro. I sedili ovviamente sono sportivissimi, atti a contenere per bene il corpo del pilota.

La nuova Golf R sarà prodotta sia nella versione tre che cinque porte, ed è attesa per il debutto sul mercato a fine anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>