Volkswagen e-Co-Motion esordio a Ginevra 2013

di Gtuzzi Commenta


Il marchio tedesco Volkswagen porterà diverse novità al proprio stand al Salone di Ginevra 2013, che inizierà tra pochi giorni (più precisamente il 7 marzo) e chiuderà i battenti il prossimo 17 marzo. Tra le varie auto che Volkswagen svelerà all’interno del proprio stand nella kermesse elvetica, troviamo anche il nuovo prototipo e-Co-Motion: si tratta, in poche parole, di un van mossa da un sistema di propulsione interamente elettrico.
Stiamo parlando, almeno per il momento, di un semplice prototipo, visto che non ci sarebbe alcun progetto relativo ad una produzione definitiva di questa vettura.

NUOVA VOLKSWAGEN GOLF GTD RIVELATA
Ad ogni modo, si può considerare come una valida testimonianza di come il marchio tedesco abbia dato notevole priorità alla questione ambientale e abbia intenzione di puntare molto su motorizzazioni rispettose dell’ambiente, con un impatto pari a zero.
Cerchiamo di capire quali siano le caratteristiche principali del nuovo prototipo Volkswagen e-Co-Motion, che potrà contare su delle dimensioni ridotte in confronto al Transporter T5: si tratta di 4,55 metri di lunghezza, 1,9 metri di larghezza e 1,96 metri di altezza.

VOLKSWAGEN XL1 SVELATI I DATI UFFICIALI

Si tratta di un prototipo che mette a disposizione una capacità di carico pari a 4,6 metri quadri e dovrebbe essere in grado di contenere un peso fino ad 800 chilogrammi, anche per via di un particolarmente partizionamento del corpo macchina.
Per il momento, il marchio tedesco non ha voluto rivelare la potenza del propulsore elettrico che spinge questo interessante prototipo e-Co-Motion che però, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe avere un propulsore piuttosto potente, anche in virtù del segmento di mercato a cui apparterrebbe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>