Mitsubishi I MiEV Sport Air Concept: visione elettrica per Ginevra

di Gabriele Amodeo Commenta

Si tratta di una futuribile “visione” delle prossime auto sportive del costruttore nipponico, sarà infatti una versione ad alte..

Il prossimo salone di Ginevra 2009 si prevede ricco di novità ecologiche, la tematica ambientale e quella della ricerca di energia alternative saranno i motivi guida anche per la principale fiera automobilistica europea.

Uno dei settori che riceverà nuovi stimoli, legati appunto ad ambiente ed efficienza, sarà quello delle auto sportive. Già dallo scorso anno molti produttori, vecchi e nuovi, hanno proposto concept di supercar basati proprio su tecnologie ibride o elettriche plug-in.


Ad arricchire questa offerta si aggiungerà la giapponese Mitsubishi con il prototipo i MiEV Sport Air Concept. Si tratta di una futuribile “visione” delle prossime auto sportive del costruttore nipponico, sarà infatti una versione ad alte prestazioni sviluppata dalla già nota piattaforma i MiEV presentata la scorsa estate.

La Sport Air Concept quindi offrirà prestazioni più interessanti, verrà adottata una nuova unità propulsiva totalmente elettrica alimentata con pacchi di batterie agli ioni di litio a 330 volt. Il motore potrà erogare una potenza di 63 cavalli, puntando tutto su una coppia massima praticamente immediata e sul peso ridotto del corpo vettura.


Ancora pochi sono i dettagli tecnici per proporvi una scheda dettagliata, ma tra le caratteristiche note vengono evidenziati i ridotti tempi di carica degli accumulatori; circa sette ore per una ricarica completa, magari da effettuarsi durante la notte, e di soli 35 minuti per una carica rapida che garantisce circa l’80% della capacità.

Mitsubishi prevede di lanciare commercialmente la Sport Air nel 2010 sul mercato giapponese piazzando 2.000 esemplari, che dovrebbero raggiungere quota 10.000 nel 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>