Nuova Lexus GS 450h iniziata la produzione

di Gtuzzi Commenta

E' finalmente iniziata la produzione della nuova Lexus GS 450h: farà il suo esordio in Europa nel corso della prossima stagione estiva.

E’ finalmente iniziata la produzione della nuova Lexus GS 450h: farà il suo esordio in Europa nel corso della prossima stagione estiva.
La nuova Lexus GS 450h potrà contare sulla spinta di un innovativo sistema di propulsione denominato full hybrid, che permetterebbe di avere dei consumi e delle prestazioni particolarmente interessanti. Ovviamente, la produzione delle nuove vetture avverrà all’interno della fabbrica di Tahara, ad Aichi, mentre nel vecchio continente la nuova Lexus GS 450h dovrebbe sbarcare solamente con l’arrivo della stagione estiva.


LEXUS RX RESTYLING AL SALONE DI GINEVRA 2012
La nuova auto sviluppata dal marchio nipponico si caratterizza per mettere a disposizione della clientela un elevato livello di praticità e comfort ed uno stile che rispecchia appieno quello tipico di Toyota.
Interessante anche il profilo delle motorizzazioni, dal momento che la nuova Lexus GS 450h potrà contare una gamma di motori eco-sostenibili e in grado di garantire, in ogni caso, prestazioni importanti.
LEXUS RX RESTYLING 2012 PRIME IMMAGINI UFFICIALI

Semplicità e rispetto delle tradizioni: queste sono le parole chiave per lo sviluppo della nuova GS 450h, senza ovviamente dimenticare quel tocco di tecnologia che è necessario di questi tempi.
Importante anche il pacchetto di accessori e optional che sono stati messi a disposizione dal marchio nipponico: grazie all’aumento delle dimensioni, c’è più spazio per l’inserimento di tecnologie ed accessori vari.

Il motore della nuova Lexus GS 450h è un full hybrid dalle ottime prestazioni e dai consumi contenuti: si tratta di un’unità V6 a ciclo Atkinson che sfrutta un’iniezione diretta D-4S.
Al fianco del motore a benzina, troviamo un motore elettrico che permette di raggiungere una potenza complessiva pari a 345 cavalli e che presenta uno sprint da 0 a 100 km/h in soli 5,9 secondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>