Gordon Murray T.27 presentata al RAC

di Redazione Commenta

Gordon Murray ha presentato la nuova T.27...

La Gordon Murray Design ha presentato a Londra, al Royal Automobile Club britannico, la nuova micro-car elettrica T.27, evoluzione della T.25 con motore a scoppio.

Il progetto della T.27 è costato 9 milioni di sterline, di cui 4,5 pagati dal technology strategy board del governo inglese. Ci sono voluti solamente 17 mesi per passare dall’inizio del progetto alla realizzazione dell’auto.

MOTORE DA 25 KW – Questa piccola auto, lunga solo 2,5 metri, alta 1,6 e larga 1,3, propone 3 posti a sedere. Il motore elettrico è realizzato dalla Zytek Automotive appositamente per questo modello. La potenza del motore è di 25 kW (34 CV), che spingono i 680 kg della T.27.
Le batterie sono agli ioni di litio da 12kWh. Gordon Murray dichiara che la T.27 raggiunge i 105 km/h, passa da 0 a 100 km/h in meno di 15 secondi ed ha un’autonomia compresa tra 100 e 130 km.

Le emissioni sono di 43 e 33 g/km di CO2 rispettivamente nel ciclo combinato e urbano

Inoltre la Gordon Murray Design dichiara che la T.27 necessita del 29% in meno di energia per km rispetto alla Smart elettrica e del 36% in meno rispetto alla Mitsubishi iMiEV.

Il telaio è stato costruito con materiali compositi e sfruttando la tecnologia iStream, che abbina leggerezza e resistenza agli urti.

PRODUZIONE – Gordon Murray ha detto che sta trattando già con tre costruttori per la produzione dell’auto in serie. Se tutto andrà come previsto la produzione inizierà nel 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>