Murray T.25 presentazione ufficiale

di Alessandro Bombardieri Commenta

Il peso totale è di 575 kg, il motore è un tre cilindri da 660 cc, eroga 51 CV e 57 Nm di coppia.

Già qualche giorno fa avevamo parlato del progetto della T.27 Murray, che non è nient’altro che la versione elettrica della T.25.

In occasione di un convegno sulla mobilità stostenibile alla Smith School di Oxford, Gordon Murray, capo dell’omonima Gordon Murray Design, nonché famoso progettista di Formula 1 e della McLaren F1 stradale, ha presentato al pubblico la T.25, la nuova citycar nata dalla sua mente.

La Murray T.25 è lunga solo 2,40 metri, è larga 1,30 metri e alta 1,40 metri, dimensioni inferiori addirittura di quelle della Toyota iQ.

La posizione di guida è centrale, e questo permette di avere due posti per i passeggeri ai lati.

Il peso totale è di 575 kg, il motore è un tre cilindri da 660 cc, eroga 51 CV e 57 Nm di coppia. Il cambio è robotizzato a cinque marce.

L’auto raggiunge i 156 km/h, accelera da 0 a 100 km/h in 16,2 secondi ed ha emissioni di 86 g/km di CO2, con consumi di 26,3 km/l.

Sono presenti sistemi di sicurezza come Abs, Esp e controllo di trazione, ma ci sono anche un airbag frontale per il guidatore e la scocca ha zone ad assorbimento controllato per gli urti. La trazione è posteriore.

La Murray T.25 potrebbe andare in produzione entro due anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>