Alfa Romeo 4C video spia degli interni

di Gtuzzi Commenta


La nuova Alfa Romeo 4C rappresenta una delle anteprime mondiali maggiormente attese e una delle novità più interessanti dell’edizione 2013 del Salone di Ginevra, che prenderà il via tra qualche ora.
E’ sufficiente dare un’occhiata a questa nuova spider a due posti per poter capire il motivo per cui rappresenta un’attrazione così interessante.
A poche ore dall’esordio in via ufficiale della nuova Alfa Romeo 4C al Salone di Ginevra 2013, ecco che è stato rilasciato un nuovo video spia, in cui viene mostrata questa nuova supercar mentre è impegnata ad effettuare alcuni test e collaudi, ancora coperta da un gran numero di camuffamenti, in cui fa sentire il potente rombo del suo propulsore.

ALFA ROMEO 4C PRIME FOTO UFFICIALI RIVELATE
A dare la spinta a questo nuovo gioiellino del marchio italiano, infatti, troviamo un motore a quattro cilindri da 1,75 litri turbo, che è in grado di arrivare fino a 236 cavalli di potenza complessiva, affiancato da una trazione posteriore e da un cambio TCT a doppia frizione.
Non si caratterizza solamente per il rombo di questo potente motore il filmato che è stato rilasciato da poche ore, anche in virtù del fatto che contiene tutta una serie di anticipazioni che riguardano gli interni, con alcune immagini che sono state realizzate proprio all’interno dell’abitacolo.

ALFA ROMEO NUOVO CROSSOVER ESORDIRA’ NEL 2015

Questo nuovo filmato permette di svelare in anteprima, quindi, il cruscotto digitale della nuova Alfa Romeo 4C, oltre ad un gran numero di dettagli che sono vicini al cambio e una parte della strumentazione relativa alla plancia.
La nuova 4C esordirà domani al Salone di Ginevra 2013 e dovrebbe essere lanciata sul mercato a partire dagli ultimi mesi di quest’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>