Nuova Toyota Auris rivelata

di Alessandro Bombardieri Commenta

Svelate le immagini ufficiali della nuova Toyota Auris.

Toyota ha svelato per la prima volta la nuova Auris, la rivale giapponese della Golf dominatrice del mercato in questo segmento. La Auris è la macchina più venduta di Toyota in Europa, perciò si capisce perchè il debutto del nuovo modello rivesta così tanta importanza.

Il modello precedente tuttavia aveva ricevuto diverse critiche per lo stile troppo banale, così il nuovo modello propone linee più audaci e spigolose, in linea con quanto visto per esempio sull’ultima generazione di Yaris.


La nuova Auris misura 4275 mm in lunghezza vale a dire 30 mm in più rispetto al modello che sostituisce, 1760 mm in larghezza cioè la stessa misura dell’auto attuale e 1460 mm in altezza ossa 55 mm in meno del modello che rimpiazza. La base meccanica è rimasta la stessa del modello precedente, l’abitacolo propone un design più pulito e materiali morbidi al tatto. La capacità di carico è aumentata da 334 litri a 360.

Sulla variante ibrida che vediamo anche ritratta in queste foto è stato modificato il posizionamento delle batterie, che ora si trovano sotto i sedili posteriori in modo da proporre lo stesso spazio di carico delle altre versioni.

TOYOTA YARIS HYBRID

Dal punto di vista dell’handling la nuova Auris ha un assetto più rigido del 14% e pesa 40 kg in meno rispetto al modello precedente. L’auto risulta anche più agile grazie all’abbassamento del baricentro di 20 mm. La posizione di guida è ora più bassa di 40 mm rispetto a prima.

Toyota ha rivelato che oltre alla variante ibrida con motore benzina 1.8 litri ci sarà anche un propulsore 1.3 litri ed un 1.4 diesel. Il debutto ufficiale è fissato per il Salone di Parigi 2012 fra poco più di un mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>