Porsche 918 Spyder quasi raggiunti i 1000 clienti

Ci sono già quasi 900 clienti interessati alla nuova Porsche 918 Spyder, auto ibrida presentata dalla casa di Stoccarda lo scorso mese al Salone di Ginevra, e la cui produzione di serie è influenzata dalla richiesta di mercato.

Porsche ha dichiarato che la 918 Spyder andrà in produzione solamente se ci saranno 1.000 clienti realmente interessati all’acquisto, e questo concetto è stato ribadito anche dal capo dello sviluppo, Wolfgang Duerheimer, nel corso di un’intervista a Bloomberg.

Saab ripartita la produzione

Dopo essere stata praticamente ad un passo dal fallimento e dalla chiusura definitiva, Saab è rinata grazie all’accordo con Spyker, la casa automobilistica olandese che praticamente ha salvato la nobile casa svedese.

Nella giornata di ieri si è festeggiato qualcosa di molto importante in casa Saab, ossia la conclusione della produzione della prima auto dopo la rinascita del marchio.

Nissan Leaf sarà prodotta anche in Regno Unito

Il Regno Unito sarà il terzo stato ad ospitare la produzione della Nissan Leaf, l’auto elettrica della casa giapponese.

La produzione della Leaf inizierà ad Oppama in Giappone alla fine di quest’anno, a cui seguirà la produzione in Tennessee, USA, nel 2012. In Inghilterra invece sarà lo stabilimento di Sunderland a produrre la Leaf, con i lavori che inizieranno nel 2013, con una capacità produttiva annuale stimata in 50.000 unità.

Audi R8 GT3 in produzione nei prossimi anni

In casa Audi stanno seriamente pensando alla possibilità di creare una versione stradale della R8 GT3, anche per andare a dare fastidio ad una delle avversarie più temibili, ossia la Porsche 911 GT3, che da sempre vende abbinate alla versione stradale, anche auto pensate più per la pista.

L’Audi R8 GT3 con motore V10 e trazione posteriore ha vinto lo scorso anno il campionato europeo FIA GT, al suo debutto, mostrando di che pasta è fatta.

Porsche 918 andrà in produzione

Una delle auto più belle ed innovative viste al recente Salone di Ginevra a mio avviso è stata la nuova Porsche 918, che si presentava solamente sotto forma di concept all’evento svizzero.

Il capo di Porsche Michael Macht ha dichiarato ad Autocar che la 918 Spyder si farà, verrà prodotta e questo non accadrà fra troppo tempo.

BMW Vision EfficientDynamics in produzione nel 2013

In questi anni e specialmente negli ultimi mesi, ogni casa sta proponendo una versione ibrida o comunque rispettosa dell’ambiente, anche per venire incontro alle norme sull’inquinamento globale.

Audi sta lavorando alla e-tron, Mercedes è al lavoro sulla SLS AMG elettrica, mentre BMW sta studiando il progetto della Vision EfficientDynamics, che ha fatto il suo debutto ufficiale nel mese di settembre scorso, in occasione del Salone di Francoforte.

Categorie bmw

Fiat blocca la produzione auto per due settimane

Dopo aver presentato i conti dell’anno 2009, il gruppo Fiat ha dovuto prendere una difficile decisione nella giornata di ieri, fermando la produzione della divisione auto in tutti gli stabilimenti italiani, per 2 settimane, dal 22 febbraio al 7 marzo.

La società torinese, che ha reso noto la scelta con un comunicato, ha voluto sottolineare che questa decisione coinvolge circa 30.000 dipendenti, ed è stata una scelta obbligata vista la scarsa domanda di auto in questo inizio di 2010. A fermarsi saranno gli stabilimenti di Mirafiori, Termini Imerese, Sevel, Sata – Melfi, Cassino e Pomigliano.

BMW ufficializza la produzione delle MINI Coupè e Speedster

MINI-Coupe-Concept-1

BMW ha ufficializzato che le versioni speciali di MINI che vi abbiamo mostrato e di cui vi abbiamo parlato nelle settimane scorse, saranno prodotte ed arriveranno quindi nei concessionari.

Per la precisione la nuova MINI Speedster e Coupè verranno prodotte nell’impianto inglese di Oxford, anche se non è stata comunicata nessuna data di inizio della produzione.

Toyota sposta la produzione dei quattro cilindri in Usa

Toyota+Logo

Toyota ha annunciato quelli che sono i suoi piani per il futuro dell’azienda, con l’annuncio più importante che è quello che riguarda la produzione di motori quattro cilindri, la cui produzione verrà spostata dal Giappone agli Usa.

Più precisamente Toyota inizierà a costruire i motori quattro cilindri nell’impianto americano di Huntsville, in Alabama, dove attualmente vengono prodotto solamente motori V6 a V8.

Nuova Toyota Prius 2010

prius2010_rev580

La terza generazione della Toyota Prius non avrebbe potuto scegliere un periodo migliore per fare il suo debutto sul mercato. Basti pensare come sono andati male gli affari per Toyota negli ultimi mesi.

Aishi, la base giapponese di Toyota, ha perso 7.7 miliardi di dollari durante lo scorso quadrimestre. E a peggiorare le cose ci sono anche i dati del mercato americano.