Home » Peugeot 206 Plus, rediviva al Salone di Ginevra 2009

Peugeot 206 Plus, rediviva al Salone di Ginevra 2009

No non abbiamo commesso un errore di battitura nello scrivere il titolo, al prossimo Salone di Ginevra presenterà proprio la 206. Dopo una carriera di successi, iniziata nel lontano 1998 e concretizzatasi in 6.5 milioni di esemplari immatricolati, la Peugeot 206 invece di rassegnarsi al pensionamento, con l’avvento della 207, viene riportata alla ribalta con una versione speciale, la Plus.

Il design della Peugeot 206 Plus viene aggiornata ai nuovi stilemi della casa del Leone, ritrovando così una nuova giovinezza; la linea risulta estrema gradevole, confermando la bontà del progetto iniziale.

La nuova generosa presa d’aria frontale le conferisce una buona dose di grinta che, se pur non verrà ritrovata nelle prestazioni, riuscirà a convincere il pubblico più giovane alla ricerca di un’auto dalla gestione “possibile” ma che piaccia.


La nostra affermazione che la Peugeot 206 Plus non avrà un temperamento grintoso è confortata dalle due motorizzazioni con le quali verrà proposta l’auto. Sotto il cofano infatti potremo trovare una unità a benzina da 1.1 litri con 60 cavalli e una diesel HDI da 1.4 litri e 70 cavalli.

Due motori onesti, calibrati per un utilizzo prevalentemente cittadino e dotati della tradizionale robustezza dei propulsori della casa francese.


A molti sicuramente risulterà poco comprensibile questa scelta anacronistica fatta dalla Peugeot, rispolverare un vecchio successo quando la concorrenza fa i salti mortali per lanciare modelli nuovi ed innovativi; la motivazione è presto spiegata, la 206 Plus nasce, anzi rinasce, con l’intento di proporsi come modello per supportare il malandato mercato in cui tutte le case automobilistiche annaspano.

La 206 Plus sarà un’auto con un prezzo d’acquisto molto basso e che sfruttando anche gli incentivi statali potrebbe rivelarsi l’affare dell’anno.

14 commenti su “Peugeot 206 Plus, rediviva al Salone di Ginevra 2009”

  1. l’ho pagata 7,700 euro con gli incentivi stato piu’ concessionaria(tre porte 1000 cc) l’ho vista dal mio concessionario ed e’ carinissima!!!!

    Rispondi
  2. a dimenticavo!!! chiusura centralizata alza cristalli,airbag,ecc,tutte le altre che avevo visto(107,c1,aygo) con questi optional non meno di 8,100 euro e poi sono tutte tre cilindri mentre questa ne ha 4!!!!!

    Rispondi
  3. Il sito peugeot ancora non è aggiornato, e neanche quattroruote, non so dove poter vedere… Che allestimenti ci sono e qual’è il prezzo di base!!! Ah dimenticavo, penso che tu abbia dato indietro qualcosa dato che hai usufrutito degli incentivi statali, senza dare niente in permuta, sai che sconto ti avrebbe fatto la concessionaria??? Grazie mille e scusa ancora =)=)
    PS:anche secondo me è carinissima, molto meglio di Panda, C1, 107, Aygo, Twingo, Clio Storia o Punto Classic…Lei è sempre la migliore

    Rispondi
  4. e’ stupendo il restyling!e’ meglio questa ke la 207!volevo prendere la 207 ma fa skifo dietro e’ un’aborto,spekkietti mongoli per non parlare del resto!!questa e’ bellissima il fatto ke ha la linea della 206 come mi e’ sempre piaciuta,quasi quasi vendo la mia 206 tuning e mi prendo la plus!poi il prezzo e’ favoloso non ti ci prendi neanke la 107!per fortuna ke e’ risorta..mi veniva da piangere il fatto ke andava pian piano ad estinguersi!la 1.4 HDI beve meno di me!diciamo ke e’ astemia!hahahaha

    Rispondi
  5. emy,cry,questa 206 e’ la n1!parola di buon intenditore!pero’ la 1.4 hdi e’ la migliore ce lho dal 2002 con la modifica alla centralina rende come una belva!come un 2000 hdi!e il consumo e’ uguale vabbe’ una piccola differenza di bevuta ce lha se la tieni per tanti km tirata a 180km (con la modifica) con caria condizionata accesa! se no 165km/h originale!la 1.100 beve si poco ma puo’ andar bene su un 107 o c1 ma col peso della 206 non rende tanto sopratutto con l’aria condizionata accesa sforza e ne risente.il prezzo del benzina e’ spesso superiore al gasolio.al momento ke compri la car conviene fa un buon investimento sul 1.4hdi spendi poco d+ a comprarla ma si svaluta pochissimo col tempo e a rivenderla e’ + ricercata!

    Rispondi
  6. L’ho presa.
    E’ davvero stupenda.
    Pensavo di prendere la 207 ma è troppo grande… poi ho visto la 206 plus e non ci ho pensato due volte ad acquistarla.
    Arriverà i primi di gennaio e con gli incentivi statali l’ho pagato full optional 8.600,00 euro. Ha praticamente tutto!
    Non vedo l’ora di averla!

    Rispondi
  7. Michela
    ma 8600 è compreso di vernice metallizzata e IPT? Il mio concessionario me la dà a 9300 euro con i contributi statali (1.1 GPL 5 porte versione X-line – la più completa – completo di vernice metallizzata e IPT)

    Rispondi
  8. Vorrei chiedervi un consiglio: il concessionario mi ha offerto la 206 Plus 1.1 con doppia alimentazione (benzina + GPL) a 9300 euro. E’ la versione X-Line (la più accessoriata) e il prezzo comprende vernice metallizzata e IPT. Secondo voi è un buon prezzo???

    Rispondi
  9. Roberto,
    ciao. Si è compresa la tassa IPT ed è metalizzata (grigia) però la mia è a tre porte non cinque e il modello uguale al tuo, la più accessoriata, clima e anche autoradio.

    Rispondi
  10. Io ho acquistato la versione diesel 1.4Hdi x-line: prezzo con ruota di scorta + vernice metallizata + rottamazione auto (-1500 euro) = 10.800 euro. Per il momento sono molto soddisfatto in particolare per i consumi molto contenuti, diciamo che con un liro di diesel mediamente faccio circa 24 Km. Ho rinunciato alla radio di serie poichè di solito in tutte le peugeot non sono prorpio il massimo.

    Rispondi

Lascia un commento