Pagani Huayra svelata ufficialmente

di Alessandro Bombardieri Commenta

Sono state svelate le prime immagini ufficiali della nuova Pagani Huayra...

Sono state svelate le prime immagini ufficiali della nuova Pagani Huayra, l’erede della Zonda, nome in codice C9. Sono serviti sette anni alla Pagani per realizzare questa nuova auto, come dichiarato da Horacio Pagani in persona in un teaser video.

Pagani prosegue nella sua collaborazione con la divisione AMG di Mercedes per la fornitura dei motori. In questo caso il propulsore della Huayra è un V12 6.0 bi-turbo, creato su espresse richieste di Pagani.

La Huayra verrà commercializzata in due versioni: una con il motore standard da 700 CV e 900 Nm, e una versione versione Sport con 730 CV e 1.110 Nm di coppia.
Pagani ha fatto modificare il motore, che è usato anche sulla Mercedes SL65 Black Series, chiedendo di ridurre il turbo lag e migliorando la progressione dell’accelerazione, con l’aggiunta di nuove teste, pistoni, collettori e turbo.

Pagani è abbastanza schiva nel rilasciare i dati ufficiale riguardanti le prestazioni, ma dalle rilevazioni effettuate nei test, la velocità massima raggiunta è stata 370 km/h, mentre per passare da 0 a 100 km/h sono serviti 3,3 secondi.

Ovviamente è presente un sistema traction control della Bosch per aiutare nelle partenze, mentre il cambio è un sette marce con paddle al volante, costruito appositamente per Pagani dalla XTRAC, casa inglese specializzata in questo.

Il peso complessivo dell’auto è di soli 1.350 kg a secco, nonostante la Huayra sia più larga della Zonda e monti più sistemi di sicurezza.

La Pagani Huayra, che costerà circa un milione di euro, sarà presente al Salone di Ginevra 2011, a marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>