Pagani, quante novità per la nuova Huayra Roadster

di Gtuzzi Commenta

Pagani ha tolto i veli ad un nuovo modello supercar: si tratta della Huayra Roadster, un’ulteriore versione della hypercar che è stata da poco lanciata dal marchio di San Cesareo sul Panaro. Nel corso delle ultime ore sono state finalmente rilasciate le prime caratteristiche tecniche, dopo i tanti rumors degli ultimi giorni. La nuova Pagani Huayra Roadster verrà presentata nel corso del Salone di Ginevra 2017 che vedrà il via il prossimo 9 marzo.

Pagani Huayra Roadster: le novità stilistiche

Sembra proprio che le principali novità riguardino il corpo auto: le nuove linee sono personalizzate e indipendenti, in modo da distaccarsi in confronto alla Huayra Coupé da cui deriva. Le principali novità sono rappresentate da un’innovativa presa d’aria anteriore, ma anche da un cofano motore davvero interessante, senza dimenticare il nuovo diffusore anteriore.

Si cercano le migliori prestazioni aerodinamiche

Tutte queste novità sono legate da un unico comune denominatore, ovvero raggiungere le migliori prestazioni aerodinamiche. Ci saranno due tipologie di tetto disponibile, entrambe azionabili manualmente. Non cambia nulla, invece, all’interno dell’abitacolo, con i soliti rivestimenti in pelle raffinata. Interessanti innovazioni, invece, in merito ai materiali usati per creare il telaio, con l’obiettivo di ridurre la pesantezza della vettura. A dare la spinta ci sarà il motore Mercedes-AMG 158 V12 da 6 litri, in grado di garantire 764 cavalli di potenza e 1000 Nm di coppia massima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>