Opel Adam versione cabriolet svelata al Salone di Ginevra 2013?

di Gtuzzi Commenta


La nuova Opel Adam è stata svelata in anteprima mondiale durante l’ultima edizione del Salone di Parigi che si è svolto alla fine dello scorso mese di settembre.
Per merito dell’enorme gamma di allestimenti, la nuova citycar premium del marchio tedesco fa già paura sul mercato alle rivali storiche, come la Fiat 500, la Citroen DS3 e la Mini Cooper.
Per poter fare ancora più paura a tutte queste concorrenti, il costruttore tedesco sarebbe fortemente intenzionato a realizzare una declinazione cabriolet della citycar premium.

OPEL MOKKA IN PRODUZIONE A 15950 EURO
Non si tratta certamente di un’assoluta novità, dal momento che erano sorte numerose indiscrezioni su questa possibilità già diverse settimane fa, dopo la fine del Salone di Parigi 2012.
In base a quanto sostenuto dai colleghi tedeschi di AutoBild, la declinazione cabriolet potrebbe essere svelata al Salone di Ginevra 2013.
Ad ogni modo, almeno fino ad ora, non è arrivata alcuna conferma in via ufficiale da parte del marchio tedesco, ma in realtà ci sono davvero elevate probabilità che faccia davvero il suo esordio sul mercato.

OPEL ADAM PREZZI DA 11750 EURO

Infatti, tutte le principali rivali nello stesso segmento della Opel Adam possono contare su una variante scoperta: è sufficiente pensare alla Fiat 500C e alla Citroen DS3 Cabrio.
Ecco spiegato il motivo per cui anche la nuova Opel Adam potrebbe puntare a realizzare una versione con il tetto retrattile.
Ad ogni modo, a dare la spinta a questa nuova variante cabriolet ci sarà sempre la solita gamma di propulsori; secondo quanto sostenuto dai colleghi tedeschi di AutoBild, inoltre, la nuova Adam Cabriolet potrebbe essere lanciata sul mercato ad un prezzo pari a circa 1000 euro in più in confronto alla declinazione tradizionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>