GP Germania F1 2009: risultati gara, vince Webber

di Redazione Commenta

E' Mark Webber a trionfare nel Gran Premio di Germania...

E’ Mark Webber a trionfare nel Gran Premio di Germania, sul circuito del Nurburgring, dopo aver condotto una gara veramente esemplare. Il pilota australiano è stato anche costretto a transitare nella corsia box per scontare un drive through per un contatto nemmeno troppo violento con Barrichello in partenza. La gara è iniziata come detto subito in modo molto aggressivo, un po’ da parte di tutti i piloti, come vorremmo sempre vedere.

E’ stata infatti forse la più bella partenza della stagione, anche per la Ferrari che qui ha fatto vedere di cosa è capace il Kers, Massa è subito passato in 5^ posizione e Raikkonen in 7^, con invece Hamilton costretto a dire addio ai sogni di gloria fin da subito, causa foratura di uno pneumatico.

Nella prima parte di gara Barrichello e Webber sono sembrati veramente imprendibili, anche aiutati da Kovalainen in 3^ posizione che faceva da tappo per i piloti dietro. A pagarne più di tutti sono stati Vettel e Button, costretti ad inseguire fin dall’inizio.

Il Gran Premio è stato sempre comunque molto aperto, con 10 piloti in lizza per la vittoria, senza voler esagerare, tra questi anche Sutil che è arrivato addirittura fino alla 2^ posizione ma che poi è scalato indietro, a causa anche di un contatto col ferrarista Raikkonen, anch’esso costretto al ritiro per problemi al motore.

Nel finale di gara sono emersi i problemi attuali della Brawn GP, che con un’astuta mossa durante le soste ai box è riuscita a far passare Button (5°) davanti a Barrichello (6°), giustamente infuriato a fine gara. D’altro canto è venuta fuori la netta superiorità attuale della Red Bull che è riuscita a piazzare la terza doppietta dell’anno, questa volta però con l’australiano Webber davanti a tutti. Erano 28 anni che non trionfava un australiano in un GP di Formula 1.

In casa Ferrari da sottolineare la superba prova di Massa, che ha guidato come meglio non poteva, tenendosi dietro per molto tempo monoposto molto più forti, e concludendo la gara in 3^ posizione, per il suo primo podio stagionale, che avvicina la Ferrari al terzo posto nella classifica costruttori. Ottima la prova anche di Alonso che partiva in sesta fila ma è riuscito a concludere in 7^ posizione, così come da notare il fatto che per la prima volta in stagione non c’è nessun pilota Brawn GP a podio.

Ordine d’arrivo

Classifica mondiale piloti 2009

Classifica mondiale costruttori 2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>