Kumho Fortis, motori elettrici nelle ruote

di Alessandro Bombardieri Commenta

Crossover 3 porte spinto unicamente da motori elettrici...

La Kumho, azienda coreana produttrice di pneumatici per auto, ha deciso di far sbizzarrire il suo designer, Rob Dolton, tra l’altro formatosi nel settore design Fiat, dandogli il compito di immaginare come saranno le auto del futuro, ovviamente con un occhio di riguardo alle gomme.

Così Dolton ha creato il Fortis, un crossover 3 porte spinto unicamente da motori elettrici, ben 4, uno per ciascun pneumatico, e ciascuno in grado di produrre 100 CV.
Il designer promette la trazione ottimale per ogni tipo di superficie in quanto la ruota potrà anche cambiare aderenza, così come potrà essere cambiata in ogni momento la trazione del SUV, passando dalla trazione integrale, a quella anteriore o anche a quella posteriore.

I motori elettrici nelle ruote sono ricaricati mediante una batteria agli ioni di litio, che si potrà ricaricare a casa, al lavoro o nelle stazioni di servizio apposite. Come facile immaginare, l’attenzione maggiore si è concentrata sulle performance delle gomme più che sugli aspetti meccanici.

Come anticipato, il tema delle ruote può modificarsi in tempo reale, per adattarsi al terreno che andiamo ad incontrare, facilitando sempre la tenuta di strada. Secondo il progetto di Dolton negli pneumatici dovrebbero essere presenti dei piccoli pezzi di metallo capaci di fuoriuscire nelle condizioni di peggiore aderenza, come per esempio nelle condizioni di fuoristrada, mentre quando saremo sull’asfalto delle speciali coperture di gomma morbide andrebbero a coprire questo metallo.

Dolton avrebbe trovato anche il metodo di creare gomme di questo tipo riciclabili in un secondo momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>