Abarth Scorp-Ion a Ginevra

di Alessandro Bombardieri Commenta

Al Salone elvetico sarà svelato il concept Scorp-Ion...

Come ogni anno, anche al Salone di Ginevra 2011 saranno protagonisti gli studenti dello IED di Torino, l’Istituto europeo di design.

Al Salone elvetico sarà svelato il concept Scorp-Ion, una concept elettrica realizzata dagli studenti del Master of Arts in Trasportation Design in collaborazione con Abarth.

Le dimensioni sono quelle classiche di Abarth, cioè contenute: 4 metri di lunghezza, 1,9 metri di larghezza e 1,19 metri di altezza.
La sportività del marchio dello scorpione viene abbinata in questo caso ad una tecnologia ecologica, infatti a spingere questo concept sono quattro motori elettrici, posizionati uno per ruota, alimentati da batterie agli ioni di litio.

Le batterie si trovano sotto il vano di carico per ridurre al minimo gli ingombri. La Scorp-Ion inoltre ha un baricentro molto basso, per sfruttare al meglio le prestazioni e non limitare il piacere di guida, inoltre, dato che i posti sono due, anche il bagagliaio è spazioso. Le ruote posteriori coperte confermano quanto sia stata sviluppata l’aerodinamica.

I sette studenti del Master sono stati coordinati da Luca Borgogno (designer di Pininfarina) e Luigi Giampaolo (designer di Maserati).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>