Audi TT RS tra le più attese per Ginevra

di Gabriele Amodeo Commenta

La nuova sportiva vedrà il ritorno di un propulsore a cinque cilindri nella gamma della casa di Ingolstad..

Il Salone di Ginevra si prospetta come il più ricco tra le esposizioni internazionali, sarà infatti quello a cui nessuna casa costruttrice mancherà portando le anteprime più esclusive. Tra le anteprime assolute attesissima è la versione pepata della coupé TT di casa Audi.

La nuova sportiva vedrà il ritorno di un propulsore a cinque cilindri nella gamma della casa di Ingolstad, proposto con una cilindrata di 2.5 litri benzina turbocompresso a iniezione diretta. La potenza prevista si annuncia di poco inferiore ai 350 cavalli, quindi bel al di sopra del modello più potente attualmente in listino (TTS con 272 cavalli).


Le prestazioni saranno elevate, 0 a 100 al di sotto della soglia dei cinque secondi e velocità massima prossima ai 280 km/h con limitatore elettronico disattivato.

Questo nuovo propulsore sarà abbinato ad un cambio manuale a sei rapporti e alla trazione integrale a 4 ruote motrici Quattro. Nessun accenno attualmente ad una ipotetica adozione della trasmissione Dual Clutch a doppia frizione.


Esteticamente la TT RS si differenzierà dai modelli “normali” per una diversa configurazione delle prese d’aria frontali, di dimensioni generose. Successivamente è prevista anche una versione Roadster, scoperta, della versione estrema della TT.

Rimaniamo in paziente attesa quindi che arrivi il mese di marzo e con esso il Salone di Ginevra che ci porterà i dettagli definitivi della Audi TT RS con la sua prima apparizione pubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>