Gp del Messico: pole per Vettel, subito dietro Verstappen e Hamilton

di Gtuzzi Commenta

gp del messico

Era ora che arrivasse: stiamo parlando della firma di Sebastian Vettel, che conquista la pole position nelle prove ufficiali del Gp del Messico. Stasera alle 20 ci sarà una gara estremamente combattuta, in cui Lewis Hamilton ha la possibilità di chiudere ogni discorso nella rincorsa verso il titolo Mondiale. Come? Sarà sufficiente piazzarsi nelle prime cinque posizioni e diventerà iridato.

Gp del Messico: il gran giro di Vettel per soffiare la pole ad uno scatenato Verstappen

La Ferrari di Vettel ha soffiato per pochissimi millesimi di secondo il pilota della Red Bull Max Verstappen, che fin lì era stato il dominato delle prove libere. In seconda fila solamente Mercedes, con Hamilton che sarà affiancato alla partenza dal suo compagno di squadra Bottas. Solamente quinto Kimi Raikkonen, staccato di oltre sette decimi rispetto al tedesco.

Seconda fila targata Mercedes, solo quinto Raikkonen

Tra l’altro Verstappen era stato anche oggetto di investigazione dal momento che nei pressi dello stadio aveva di fatto provocato una perdita di velocità a Valtteri Bottas durante il suo giro veloce nel Q3. Al termine dell’indagine, però, i commissari hanno deciso come in realtà il comportamento fosse regolare, dopo aver anche ascoltato il parere e la testimonianza dei piloti. Ottimo il sesto posto conquistato sulla griglia di partenza da Ocon con la Force India.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>