Ariel Atom 3.5R rivelata ufficialmente

di Alessandro Bombardieri Commenta

È stata finalmente presentata ufficialmente la Ariel Atom 3.5R, già annunciata nel corso del 2012, ma ora pronta a fare il suo debutto sul mercato in estate. Tra le novità del modello c’è la strumentazione digitale, anche se le maggiori innovazioni sono concentrate nel motore Honda quattro cilindri.

Le modifiche hanno riguardato anche differenziale autobloccante regolabile, molle Ohlins, ammortizzatori TTX regolabili e dischi freno ventilati con pinze a quattro pompanti. Il propulsore è il quattro cilindri due litri della Honda Civic Type R con compressore volumetrico che aumenta la potenza massima da 314 a 355 CV. L’accelerazione da 0 a 96 km/h richiede appena 2,5 secondi, mentre per raggiungere i 161 km/h da fermo bastano 6 secondi.

Il peso complessivo della nuova Atom 3.5R è di soli 550 kg, inoltre è stato aggiunto anche un alettone posteriore, non presente invece nelle versioni precedenti. La Ariel Atom 3.5R è già disponibile sul mercato inglese a partire da 97.000 euro.

Come già accennato prima, nel 2012 è stata introdotta la versione 3.5 della Atom. Questa versione era dotata di una nuova strumentazione digitale, nuovi gruppi ottici che sfruttavano la tecnologia LED e diverse modifiche alla carrozzeria. Sospensioni e telaio erano stati irrigiditi per migliorare la maneggevolezza del veicolo, mentre come propulsori erano disponibili due Honda 2.0 dalle potenze rispettivamente di 245 e 310 CV.

La particolarità della Atom è che il telaio funge anche da carrozzeria, motivo per cui mancano porte, finestrini, tetto ed altre parti che solitamente fanno parte di un’automobile, rendendola di conseguenza catalogabile tra le “barchette”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>