Abarth 695 Biposto rivelata a Ginevra

di Alessandro Bombardieri Commenta

Al Salone di Ginevra 2014 è stata presentata anche la Abarth 695 Biposto, ossia una 500 da 190 CV, capace di un’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 5,9 secondi e di una velocità massima di 230 km/h.

La nuova 695 Biposto è anche l’Abarth più veloce mai costruita utilizzabile su strada. Il peso complessivo è di 997 kg, mentre il motore è il noto 1.4 turbo benzina, modificato per arrivare a sviluppare 190 CV.

Dal punto di vista meccanico sulla Abarth 695 Biposto sono presenti assetto specifico con ammortizzatori regolabili, differenziale autobloccante e cambio a sei marce con innesti frontali. L’impianto frenante ha pinze a quattro pompanti e dischi forati dal diametro di 305 mm. Il peso è stato ridotto eliminando tutto il superfluo, così sono spariti il climatizzatore, il divano posteriore (da qui il nome Biposto), invece i finestrini sono fissi e realizzati in policarbonato, con una finestrella che si può aprire per far entrare l’aria, come sulle auto da corsa. I due sedili in fibra di carbonio sono super avvolgenti e sono presenti cinture a quattro punti.

L’Abarth 695 Biposto monta cerchi da 18 pollici su gomme 215/35, inoltre sono montati parafanghi allargati, minigonne molto spesse e spoiler appositi. Le due gobbe sul cofano sono un richiamo alla 124 Spider. L’Abarth 695 Biposto sarà in vendita a partire dal prossimo mese di giugno, ad un prezzo di circa 40.000 euro.

A Ginevra è stata rivelata ufficialmente anche la nuova 500 Abarth Model Year 2014, che ora viene proposta nei tre livelli di allestimento “Custom”, “Turismo” e “Competizione” e nelle versioni con cambio meccanico o elettroattuato con comandi al volante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>