Seat Cupster al raduno di Wörthersee

di Alessandro Bombardieri Commenta

seat-ibiza-cupster_6

In occasione del raduno di Wörthersee 2014, viene proposta questa speciale Seat Cupster, che è una via di mezzo tra Cupra e Roadster. Si tratta di uno speciale esemplare unico sviluppato per celebrare il 30° compleanno dell’utilitaria spagnola.

In particolare siamo davanti ad una Ibiza a due posti secchi completamente aperta, senza il tetto e il classico parabrezza anteriore, invece al loro posto è presente una sottile ed avvolgente striscia di vetro in stile nautico. Le sedute sono ribassate di 80 mm rispetto al modello di serie, per garantire protezione dall’aria.

seat-ibiza-cupster_7

La Seat Ibiza Cupster è verniciata nell’esclusiva tinta “New Orange”, nell’abitacolo propone rivestimenti in alcantara nera per i sedili, con dietro due cover in grigio scuro a doppia bolla. Dal punto di vista meccanico si tratta di una Cupra, con motore 1.4 TSI da 180 CV abbinato al cambio doppia frizione DSG a sette marce.

Lo scorso mese di gennaio è stata rivelata la Seat Leon Cupra, ossia la versione più sportiva della segmento C della Casa spagnola, che propone potenze da 265 o 280 CV, cambio manuale o doppia-frizione DSG, carrozzeria a 5 porte o a 3 porte della versione SC. Fra le novità estetiche si notano le prese d’aria frontali maggiorate e dotate di nuove griglie a elementi romboidali, uno spoiler sopra il lunotto (compreso nel pack aerodinamico per la versione da 280 CV) e il doppio terminale di scarico. Sulla versione più potente sono presenti anche cerchi in lega da 19 pollici (da 18 sulla versione da 265 CV), pinze freno rosse specifiche della versione Cupra, così come le calotte degli specchietti in nero lucido. Sia all’anteriore che al posteriore sono di serie le luci a LED.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>