Porsche, toglie i veli ad una nuova versione della gamma Panamera

di Gtuzzi Commenta

Si chiama Panamera Turbo S E-Hybrid ed è la versione più potente mai realizzata in riferimento a questa linea, che è stata da poco completamene rivoluzionata. Tutto merito della combinazione ben riuscita tra un motore V8 biturbo da 4 litri, caratterizzato da una potenza pari a 571 cavalli, e un propulsore elettrico da 136 cavalli.

Porsche Panamera 4 E-Hybrid, ecco le principali caratteristiche

Una delle principali caratteristiche di tale modello è legata al suo ottimo livello di autonomia, al punto tale che viene incrementata fino addirittura al 30% per mezzo dell’integrazione con una nuova batteria da 17,9 kWh e una modalità di guida che è stata completamente ottimizzata.

Un discorso che si può riferire tranquillamente anche alla nuovissima Panamera 4 E-Hybrid, che può contare su un’unità elettrica che ora si accompagna ad un propulsore V6 biturbo da 2,9 litri, in grado di sprigionare una potenza pari a 330 cavalli. Complessivamente, permette di raggiungere una potenza di ben 462 cavalli. La gamma Panamera, poi, viene completata da parte del modello 4S, che può sprigionare fino a 440 cavalli.

Tralasciando per un attimo la nuovissima Panamera 4S E-Hybrid, che può contare su una potenza complessiva che raggiunge i 560 cavalli, Porsche mette a disposizione, cosa mai avvenuta fino a ora, anche tre modelli Panamera plug-in ibridi, proposti ovviamente in tre versioni differenti: si va dalla berlina sportiva fino alla versione Sport Turismo, passando per quella Executive.

Uno dei punti focali dell’architettura di trazione è rappresentata dal propulsore elettrico, che risulta essere integrato all’interno del campo PDK a doppia frizione e otto rapporti ed è in grado di sviluppare una potenza pari a 136 cavalli, oltre a una coppia massima pari a 400 Nm. Interessante notare come si possa efficacemente combinare con vari motori endotermici che vengono messi a disposizione proprio per tale gamma: in ogni caso, questo specifico motore elettrico riesce a garantire delle prestazioni veramente notevoli.

La nuovissima Panamera 4S è in grado di sprintare da 0 a 100 km/h in soli 4,1 secondi, anche grazie alla presenza del pacchetto Sport Chrono. Il tetto di velocità massima a cui si può ambire sfiora i 300 km/h, arrivando a ben 295 km/h.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>