Opel Insigna ecoFlex in anteprima a Parigi

di Gabriele Commenta

La Insigna svolgerà certamente un ruolo importante nelle vendite Opel della prossima stagione, sostituisce infatti la Vectra

La Insigna svolgerà certamente un ruolo importante nelle vendite Opel della prossima stagione, sostituisce infatti la Vectra giunta ormai alla fine della carriera e bisognosa di un cambio moderno in termini di design e motorizzazioni.

Della Insigna avevamo già parlato nei mesi scorsi, ammirando anche le prime foto della versione station wagon. A Parigi è stata presentata in questi giorni una interessante versione ecoFlex, pensata per le restrittive misure antinquinamento che entreranno in vigore nei prossimi anni e che interesseranno diversi ambiti della produzione automobilistica.


Questa versione ecologica della Insigna monta un motore turbo diesel da 2.0 litri con una potenza di 160 cavalli rivisitato per contenere emissioni di CO2 nell’atmosfera e ridurre in maniera sensibile i consumi di carburante.

Ruolo importante nella riduzione del consumo lo svolgono i nuovi pneumatici Michelin.
Le modifiche sostanziali si riscontrano nell’aerodinamica del corpo vettura, migliorato infatti il Cx della ecoFlex rispetto alla Insigna normale.


Cx pari a 0.26, come la performante Toyota Prius, contro lo 0.27 del modello normale, raggiunto anche mediante un nuovo rivestimento posto sotto il fondo dell’auto, un abbassamento di circa 1 centimetro del corpo vettura e una nuova griglia che propaga il flusso dell’aria sulle fiancate in maniera più efficace.

Le prestazioni dichiarate per la Opel Insigna ecoFlex sono una velocità massima di 218 km/h e una accelerazione in 9.5 secondi per arrivare da 0 a 100 km/h. Una berlina quindi godibilissima dal punto del rendimento su strada e decisamente accattivante dal punto di vista estetico. Certo, una macchina del genere di casa Opel è impossibile da pagaragonare alla Opel Agila 1.2 Enjoy anche se molto innovativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>