Opel Astra GTC OPC 2012

di Alessandro Bombardieri Commenta

Spiata la versione più sportiva e potente dell'Astra GTC...

Al Salone di Francoforte 2011 è stata presentata la nuova Opel Astra GTC, però la casa tedesca è già al lavoro sulla versione OPC, la versione più estrema dell’Astra, che dovrebbe arrivare sul mercato verso la fine del 2012.

Nei giorni scorsi è stato avvistato un prototipo di quella che sarà la nuova Astra OPC, con leggeri camuffamenti soprattutto sulle parti modificate rispetto alla più tranquilla GTC.


ASPETTO – Lo stile dell’auto è simile chiaramente a quello della GTC, però non senza alcuni particolari che la distinguono, come il paraurti posteriore completamente rifatto, che integra adesso anche un diffusore, ed il sistema di doppi scarichi. All’anteriore il paraurti integra invece una grossa presa d’aria centrale più due laterali, per raffreddare rispettivamente motore e freni.

ASTRA GTC 2011

Dalle foto si notano anche freni Brembo (con dischi autoventilanti forati per tutte le ruote) e cerchi in lega da addirittura 20 pollici. I passaruota sono stati evidentemente allargati, il prototipo delle foto monta pneumatici Pirelli P Zero.

MOTORE – Sotto al cofano della prossima Opel Astra GTC OPC andrà un motore 2.0 turbo benzina quattro cilindri con una potenza compresa tra 270 e 300 CV. Il cambio sarà un classico manuale a sei marce, che invierà la potenza alle sole ruote anteriori tramite un differenziale a slittamento limitato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>