Opel Astra OPC: arriva la prossima estate

di Alessandro Bombardieri Commenta

Presentata la nuova Astra OPC da 280 CV.

Opel ha diffuso le immagini ed i primi dati ufficiali della nuova Astra OPC, la versione più potente mai realizzata della compatta tedesca. La nuova Opel Astra OPC arriverà nei concessionari nell’estate del prossimo anno, dopo il debutto al pubblico previsto per il Salone di Ginevra 2012, nel mese di marzo.

Come si vede fin da una prima occhiata, anche nel look la nuova Astra OPC è molto aggressiva e sportiveggiante, con paraurti anteriori e posteriori ridisegnati, spoiler posteriore, terminali di scarico trapezoidali cromati e minigonne laterali.


Internamente la sportività è sottolineata dalla pedaliera in alluminio, dal volante sportivo a tre razze, dai sedili sportivi avvolgenti e da una speciale strumentazione.

ASTRA GTC 2011

Il motore è un 2.0 litri quattro cilindri turbo a iniezione diretta di benzina, con una potenza massima di 280 CV ed una coppia di ben 400 Nm. La velocità massima dichiarata è di 250 km/h, lo 0-100 km/h dovrebbe essere affare di circa 6 secondi.

NUOVA OPEL ASTRA GTC OPC

All’anteriore sono presenti le sospensioni con tecnologia HiPerStrut, già usate sulla GTC, inoltre sulla OPC abbiamo anche il telaio attivo FlexRide, che permette di indurire gli ammortizzatori, lo sterzo e di modificare la risposta del pedale dell’acceleratore, il tutto tramite i pulsanti Sport e OPC. Inoltre all’anteriore la OPC monta un differenziale autobloccante meccanico. L’impianto frenante è Brembo ed è stato potenziato per la OPC, i cerchi standard sono da 18 pollici, ma si può arrivare fino a 20 come optional.

La nuova Astra OPC dovrebbe avere un prezzo compreso tra 30mila e 35mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>