Opel Astra Cabriolet spiata col tettuccio aperto

di Alessandro Bombardieri Commenta

Si avvicina il debutto ufficiale di Parigi.

Per la prima volta in assoluto è stata avvistata la nuova Opel Astra Cabriolet con il tetto abbassato, durante dei test al Nurburgring, dove in questo periodo ci deve essere un bel viavai di nuovi modelli…

La nuova Opel Astra Cabriolet, che farà il suo debutto molto probabilmente in occasione del Salone di Parigi 2012 del prossimo mese di settembre, era già stata vista in precedenza ma sempre con il tetto chiuso, perciò ora possiamo ammirare per la prima volta il lavoro svolto dagli uomini Opel.


Queste nuove foto ci mostrano il soft-top di tela completamente nascosto dietro ai sedili dei passeggeri posteriori. Anche la versione Cabriolet riprenderà elementi stilistici della versione sportiva tre porte GTC con linee affilate ed un body kit più aggressivo rispetto alla carrozzeria della classica Astra a cinque porte.

Dalla gamma Astra arriveranno anche i motori che spingeranno la versione Cabriolet, questo significa che saranno disponibili propulsori benzina turbo 1.4, 1.6 e 2.0 oltre ai tradizionali 1.7 e 2.0 turbodiesel, ovviamente tutti quattro cilindri.

OPEL ASTRA BITURBO DIESEL

Molti dubbi riguardano invece il nome dell’auto, che solamente per il momento viene chiamata Astra Cabriolet. Opel infatti deve ancora decidere se anche il nome definitivo sarà Astra Cabriolet oppure se sarà usato un nome diverso; è possibile anche il ritorno del nome Calibra secondo alcune indiscrezioni girate in rete di recente.

Comunque la versione cabrio dell’Astra andrà in vendita già a partire dai primi mesi del prossimo anno, con i prezzi che dovrebbero partire da circa 30mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>