MotoGP e F.1, ecco i calendari ufficiali: 8 incroci nel 2017!

di Gtuzzi Commenta

MotoGP Calendario 2017

Probabilmente il 2016 non ha insegnato niente ed ecco che il nuovo calendario della MotoGP si intreccerà in maniera ancora più intensa con quello della F.1. Sommando i due eventi, saranno ben 38 le gare da seguire (rispetto alle 39 dello scorso anno), ma addirittura 8 gli incroci tra MotoGP e Formula 1. Si parte anche quest’anno insieme il prossimo 26 marzo e gli ultimi tre gran premi di MotoGP si svolgeranno in simultanea con quelli di F.1.

Insomma, pare proprio che Dorna e Fia non abbiano alcun interesse a trovare un accordo. In realtà, invece, così facendo non fanno felici gli appassionati, ma probabilmente perdono anche di appeal, visto che due eventi del genere in simultanea non fanno altro che dimezzare il pubblico.

Calendario MotoGP:

26 marzo –  GP Qatar (in notturna)

9 aprile – GP Argentina

23 aprile – GP Usa

7 maggio – GP Spagna

21 maggio – GP Francia

4 giugno – GP Italia

11 giugno – GP Catalogna

25 giugno – GP Olanda

2 luglio – GP Germania

6 agosto – GP Repubblica Ceca

13 agosto – GP Austria

27 agosto – GP Gran Bretagna

10 settembre – GP San Marino

24 settembre – GP Aragona

15 ottobre – GP Giappone

22 ottobre – GP Australia

29 ottobre – GP Malesia

12 novembre – GP Valencia

CALENDARIO FORMULA 1:

26 marzo – GP Australia

9 aprile – GP Cina

16 aprile – GP Bahrain

30 aprile – GP Russia

14 maggio – GP Spagna

28 maggio – GP Monaco

11 giugno – GP Canada

25 giugno – GP Azerbaigian

9 luglio – GP Austria

16 luglio – GP Gran Bretagna

30 luglio – GP Ungheria

27 agosto – GP Belgio

3 settembre – GP Italia

17 settembre GP Singapore

1 ottobre – GP Malesia

8 ottobre – GP Giappone

22 ottobre – GP Usa

29 ottobre – GP Messico

12 novembre – GP Brasile

26 novembre – GP Emirati Arabi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>