Sea Doo GTX 4-TEC Limited

di Gabriele Commenta

La nuova Sea Doo GTX 4-Tech Limited è incredibilmente equipaggiata con gps, frigobar, scandaglio, borsa stagna, custodia impermeabile..

La moto d’acqua richiama nell’immaginario collettivo un mezzo acquatico spartano adatto a corse sulle onde, un mezzo sportivo senza compromessi. Invece oggi la moto d’acqua è anche lussuosa e fornita di accessori che la rendono un mezzo confortevole da diporto.

La nuova Sea Doo GTX 4-Tech Limited è incredibilmente equipaggiata con gps, frigobar, scandaglio, borsa stagna, custodia impermeabile per il telefono cellulare, ancora, kit di sicurezza.



Il sedile garantisce una seduta comoda e confortevole per due persone, morbido e dimensionato adeguatamente.
A tanta opulenza fa da contrappunto un motore degno della tradizione Sea Doo, sotto il soffice sellone infatti scalpita un motore Rotax 4-Tec da 1.494 cc sovralimentato, capace di sviluppare 215 cv che permette alla GTX di essere tra le moto d’acqua “turistiche” più potenti.

Anche su questo modello è stato riversato tutto il bagaglio di dispositivi elettronici sviluppati dalla Sea Doo per la sicurezza e la fruibilità del mezzo in tutta sicurezza come il sistema di apprendimento per livelli Learning Key, il sistema O.P.A.S. che garantisce la manovrabilità anche in condizioni di emergenza a motore spento, il sistema D.E.S.S. key per l’avvio della moto d’acqua solo con la propria chiave e quindi deterrente contro i furti. Completa anche la strumentazione di bordo posta al cruscotto.

Questa meravigliosa “Gran Turismo” del mare è disponibile nella colorazione Cosmo Blue al prezzo di 15,790 euro esclusa iva ed esclusi accessori e gadget da scegliere nello sconfinato catalogo Sea Doo!

Nello scorso articolo abbiamo trattato un’altra moto d’acqua Sea-Doo, leggi qui.

Gabriele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>