Mini Rocketman a Ginevra

di Alessandro Bombardieri Commenta

Mini presenterà fra pochi giorni al Salone di Ginevra 2011 la nuova Mini Rocketman...

Mini presenterà fra pochi giorni al Salone di Ginevra 2011 la nuova Mini Rocketman, che indica la strada che vuole percorrere il marchio nei prossimi anni.

La nuova Rocketman è lunga solamente 10 cm in più rispetto alla Mini originale del 1959, a dimostrazione della voglia di BMW di tornare alle origini, dopo aver fatto uscire modelli come Clubman, Countryman e Paceman.

Tuttavia non è detto che un modello di serie simile a questo concept sarà veramente destinato alla produzione, comunque questo concept potrebbe servire da ispirazione per nuovi modelli.
Wolfgang Armbrecht, capo della divisione Mini, ha tuttavia rivelato che le reazioni a Ginevra saranno molto importanti per decidere o meno se produrre l’auto.

La Rocketman integra tecnologia ma anche richiami alle origini. Il concept Rocketman è costruito attorno ad un telaio monoscocca in fibra di carbonio, mentre sul tetto è presente un pannello con illuminata la Union Jack.

La lunghezza totale dell’auto è di soli 3,2 metri, ovviamente lo spazio interno è ristretto. Tuttavia sono disponibili 4 posti, anche se il quarto è utilizzabile praticamente solo per piccoli viaggi.

Secondo indiscrezioni il motore del concept sarebbe un tre cilindri turbodiesel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>