Mercedes SLS AMG Electric Drive svelata al Salone di Parigi 2012

di Gtuzzi Commenta

La nuova Mercedes SLS AMG Electric Drive è stata presentata nel corso dell’attuale edizione del Salone di Parigi 2012.
La nuova SLS full-electric rappresenta il modello di serie della SLS e-Cell concept che verrà lanciata sul mercato a partire dalla stagione estiva del prossimo anno.
La nuova SLS ED verrà lanciata in commercio solo ed esclusivamente con la guida posta a sinistra e, proprio per tale ragione, non verrà rilasciata sul mercato inglese.
In confronto alla SLS AMG 6.4 con il propulsore termico, la nuova Electric Drive è spinta da un gruppo di quattro propulsori elettrici e ognuno è stato collocato su una ruota, garantendo alla vettura una trazione integrale.
Il complesso meccanico elettrico è in grado di garantire il raggiungimento di una potenza complessiva pari a 730 cavalli e 1000 Nm di coppia massima.
La nuova versione SLS AMG Electric Drive pesa 2095 chilogrammi, mentre la versione a due ruote motrici presenta un peso pari solo a 1695 chilogrammi.

NUOVA MERCEDES CLASSE B ELETTRICA AL SALONE DI PARIGI

MERCEDES GLA SPIATA PER LA PRIMA VOLTA
La nuova Electric Drive, proprio per via di questo peso maggiore, lascia per strada due decimi nello sprint da 0 a 100 km/h (effettuato in soli 3,9 secondi), mentre il picco di velocità a cui arriva è pari a 250 km/h (contro i 320 km/h per la versione da 6,3 litri con motore termico).

La nuova Mercedes SLS AMG Electric Drive può contare su un inedito splitter, ma anche delle alette che sono state posizionate sul cofano motore, senza dimenticare delle ali anteriori dalla colorazione nero brillante e degli inediti cerchi in lega da 19 e 20 pollici.
La nuova Mercedes SLS AMG Electric Drive verrà lanciata sul mercato a partire dalla stagione estiva del prossimo anno e affiancherà la SLS AMG e la SLS AMG GT.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>