La Lotus Evora 414E Hybrid inizia i test

di Alessandro Bombardieri Commenta

La Evora ibrida da 414 CV ha iniziato i test...

Hanno preso il via i test sulla Lotus Evora 414E Hybrid, come comunicato ufficialmente dalla stessa Case inglese. I test della versione ibrida della Evora sono iniziati nelle strutture della Lotus a Hethel, nel Norfolk.

La Evora 414E Hybrid è un prototipo di un’auto ibrida range extender realizzata per mostrare al pubblico gli sviluppi portati avanti dalla divisione Lotus Engineering.


Il sistema di propulsione della macchina prevede due motori elettrici che danno potenza alle ruote posteriori e un pacchetto di batterie ricaricate da un motore tre cilindri il quale può funzionare a benzina, etanolo e metanolo.

LOTUS ELISE CLUB RACER

Il motore termico agisce su un generatore che ricarica le batterie o fa funzionare direttamente i motori elettrici. Le batterie possono però anche essere ricaricate tramite la presa della corrente. Lotus dichiara che la Evora 414E Hybrid ha un’autonomia di 30 miglia (48 km) ed ha emissioni di appena 55g/km di CO2. Come suggerisce il nome, la potenza è di 414 CV con una coppia che arriva all’impressionante quota di 1.000 Nm. Secondo le prime indiscrezioni la 414E Hybrid accelera da 0 a 100 km/h in 4 secondi netti e raggiunge la velocità massima di 210 km/h.

Simon Corbett, principal dynamics test and development engineer di Lotus, ha fatto notare che la 414E ha due volte e mezzo la coppia della Evora S ed ha parlato di un’accelerazione indescrivibile, paragonando l’ondata di coppia all’onda di un oceano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>