Skoda Octavia RS 2014 spiata quasi senza camuffature

di Alessandro Bombardieri Commenta

Dopo aver introdotto sul mercato la nuova versione restyling della Skoda Octavia (anche nella variante station wagon), il Costruttore ceco si sta ora concentrando sulla versione più potente, ossia la Octavia RS.


La prima apparizione pubblica della nuova Skoda Octavia RS 2014 è prevista in occasione del prossimo Goodwood Festival of Speed, che si terrà in Regno Unito nel mese di luglio, ma fino a quel momento l’unico modo che abbiamo per vedere l’auto è tramite le foto spia.

Queste recenti foto spia ci mostrano un prototipo che ha abbandonato quasi tutte le camuffature precedenti, lasciando spazio a piccoli strisce nere che servono per nascondere alcuni elementi specifici del modello. In particolare si possono notare all’anteriore alcuni adesivi che coprono elementi come i fari a LED e la parte centrale del paraurti, ma anche l’area del diffusore posteriore è stata coperta per bene.

SKODA OCTAVIA PREZZI

Altri elementi distintivi della Octavia RS sono i grossi cerchi in lega di colore nero, le pinze dei freni rosse che si possono intravedere dietro ai cerchi, gli scarichi trapezoidali, i fari oscurati e le grosse prese d’aria, che si notano in particolare nella parte anteriore della Skoda Octavia RS 2014.

La nuova Skoda Octavia RS, che è basata sull’ormai rodata piattaforma modulare MQB del Gruppo VW, sotto al cofano monterà lo stesso motore 2.0 litri turbo benzina TFSI quattro cilindri che viene usato sulla nuova Golf GTI di settima generazione, quindi capace di sviluppare 220 o 230 CV di potenza massima. La trazione sarà chiaramente anteriore, mentre saranno disponibili sia un cambio manuale a sei marce sia un DSG doppia frizione a sette rapporti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>