BMW Serie 3 Gran Turismo protagonista al Salone di Ginevra 2013

di Gtuzzi Commenta


L’edizione 2013 del Salone di Ginevra si avvicina sempre di più e tutti i marchi si stanno preparando per questo grande evento. Tra le novità che saranno presenti durante la kermesse elvetica (che si svolgerà dal 7 al 17 marzo) troveremo anche la nuova BMW Serie 3 Gran Turismo. Stiamo parlando di un’auto che, secondo quanto riferito e descritto dal marchio di Monaco di Baviera, garantirà uno stile del tutto innovativo rispetto agli altri esemplari che appartengono alla gamma della Serie 3.
Ecco spiegato il motivo per cui questa nuova versione di carrozzeria, offre una combinazione unica tra il modello Touring e la dinamicità della berlina.

NUOVA BMW X5 SPIATA SULLA NEVE
La nuova BMW Serie 3 GT Turismo può contare su un ottimo comfort di viaggio e garantisce un netto miglioramento dell’abitabilità.
Gli interni pratici ed accoglienti sono, senza ombra di dubbio, l’elemento di traino delle linee estetiche così innovative di questa nuova BMW Serie 3 Gran Turismo.
Questa dinamicità e comodità offre al fortunato che potrà guidare questa vettura un’esperienza di guida davvero ottimale, visto che si cala alla perfezione nel ruolo a metà tra un’auto da viaggio e una vettura che si può utilizzare ogni giorno per recarsi al lavoro.

BMW I8 NUOVE FOTO SPIA

Per quanto riguarda il design, è interessante notare le linee sinuose del tetto che terminano verso il lato posteriore della vettura, con una conformazione che trae ispirazione dagli esemplari coupé, senza dimenticare come la presenza del grande portellone elettrico ed uno spoiler.
La nuova BMW Serie 3 GT offre ben cinque differenti motori mentre, per quanto riguarda i prezzi, si parte dal modello new-entry, con un costo pari a 37990 euro, fino al top della gamma per cui serviranno ben 52790 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>