Home » Scanner Dillenium al Salone di Genova

Scanner Dillenium al Salone di Genova

Scanner Dillenium al Salone di Genova

Presentato lo scorso anno proprio qui a Genova, il Dillenium 40 del cantiere Scanner ha fatto tanto parlare di se, per la sua linea innovativa, per le sue dimensioni e per la capacità dei progettisti di fondere le qualità di una barca tradizionale con le qualità di un battello pneumatico.

Potremmo definire il Dillennium 40 un ibrido, una imbarcazione capace di offrire grandi spazi all’aria aperta dove passare il tempo in relax sugli ampi prendisole a poppa e a prua; in grado di soddisfare le esigenze di chi vuole una imbarcazione versatile e che consenta di passare qualche notte in rada godendo del comfort di una cabina attrezzata di tutto il necessario.


Le dimensioni sono imponenti, il Dillenium misura 11.70 metri fuori tutto in lunghezza e 3.50 metri in larghezza. Questo la dice lunga sugli spazi sia interni che esterni che questa imbarcazione, molto originale, offre.

Interessante e comoda l’ampia plancia a poppa da utilizzarsi per l’accesso al mare e per la risalita, rifinita in teck sposa perfettamente lo stile comunque sobrio ed elegante del Dillenium.


La motorizzazione prevista per il Dillenium 40 è entrofuoribordo per una potenza massima complessiva omologata di 735 cavalli. Dispone di due serbatoi per il carburante da 400 litri ciascuno e doppi sono anche i serbatoi acqua per un totale di 300 litri. Ha ottenuto l’omologazione per trasportare fino a 18 persone. La cabina di prua dispone di due posti letto più uno e di un locale separato con toilette e doccia.

Lascia un commento