Pagani Zonda R: le foto ufficiali e la scheda tecnica definitiva

di Gabriele Amodeo 1

La Zonda R racchiude in se la più elevata e raffinata tecnologia automobilistica disponibile

Guardatela bene adesso, non sarà affatto facile per molti di noi avere la possibilità di incontrarne una per strada. E’ infatti limitata a sedici esemplari la serie in cui verrà prodotta la Pagani Zonda R.
Vi avevamo già parlato di questa esclusiva supercar in occasione della sua presentazione viennese diverse settimane fa. Oggi viene rilasciato un set di foto ufficiali e la specifica delle principali caratteristiche di questo modello davvero affascinante.


Nonostante la forma sia pressoché identica alla Zonda F, la R ha una carreggiata più larga, è più lunga e decisamente più bassa. Inoltre circa il 90% della componentistica è stata realizzata appositamente per l’allestimento di questa versione estrema e definitiva. Definitiva perché dopo la Zonda R dovrebbe concludersi il capitolo di questo modello e l’inizio di una nuova era Pagani con un’auto completamente nuova.

La Zonda R racchiude in se la più elevata e raffinata tecnologia automobilistica disponibile; il telaio è un monoscocca in titanio e fibra di carbonio, accoppiamento di materiali che garantisce una resistenza altissima e un peso piuma dell’intera struttura. A questa pregiata struttura viene incastonato un propulsore degno di un’auto da corsa. Si tratta di un V12 di derivazione AMG da 6.0 litri di cilindrata, capace di erogare 750 cavalli e una coppia di 710 Nm., la gestione è affidato ad un cambio ultraveloce, che assicura tempi di cambiata nell’ordine dei 20 millisecondi. Questo potenziale è scaricato a terra dal retrotreno, un raffinato sistema di controllo della trazione Bosch assicura un controllo efficace sull’esuberanza della creatura di San Cesario sul Panaro.

Il quadro prestazionale, alla luce delle caratteristiche della Zonda R, non può non essere d’eccezione. Il peso a secco, contenuto in 1.070 kg., e l’imponente cavalleria consentono alla Zonda R di accelerare in soli 2.7 secondi da 0 a 100 km/h e di raggiungere una velocità massima di 350 km/h, ovviamente trovando una pista che ne permetta il completo sfruttamento della potenza.
Prezzo stellare per questa dreamcar, il costo di ogni esemplare è stato fissato in 1.460.000 euro.

Commenti (1)

  1. la pagani… è sempre la pagani… nessun altra auto sarà mai cm lei… grandissima pagani… continua cosi… abbassa il prezzo magari…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>