MTM Audi R8 GT3-2 a trazione posteriore

di Alessandro Bombardieri Commenta

La R8 MTM è una R8 con trazione posteriore...

La casa tedesca di tuning MTM, che solitamente lavora sui modelli del gruppo Volkswagen, questa volta ha messo le mani sulla Audi R8, trasformandola nel vero senso della parola.

La R8 MTM è infatti una R8 con trazione posteriore, ma le modifiche non sono finite qui, infatti la nuova R8 MTM propone anche un aumento della potenza non da poco.

MTM ha deciso di chiamare Audi R8 GT3-2 questa nuova auto, che sicuramente sarà apprezzata da chi ama i “traversi”.

La potenza della R8 arriva con le modifiche MTM a 560 CV, con il 4.2 FSI V8 che ha una coppia di 580 Nm, numeri che permettono all’auto di scattare da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi.

La velocità massima è di 317 km/h.

Ovviamente per poter aumentare la potenza i ragazzi di MTM sono dovuti intervenire anche sulle sospensioni, con l’inserimento di un sistema regolabile, che può così adattarsi al meglio ai cerchi in lega da 20 pollici di questa versione, che monta tra le altre cose dischi dei freni da 380 mm!

Inoltre sono presenti anche modifiche aerodinamiche come il grosso spoiler al posteriore in fibra di carbonio, minigonne e splitter anteriore, sempre in fibra di carbonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>