Audi TT RS: debutto annunciato per Ginevra 2009

di Gabriele Amodeo Commenta

L' Audi TT RS che debutterà all’evento svizzero è accreditata come la versione più potente mai realizzata dalla casa..

Audi annuncia con un tenebroso teaser il debutto della TT RS, la versione più potente e muscolare della grintosa coupè di Ingolstadt.

La data riportata sul teaser non lascia spazio ad interpretazioni ambigue, il 5 marzo 2009 è inequivocabilmente la data di inizio del Salone di Ginevra.

La TT che debutterà all’evento svizzero è accreditata come la versione più potente mai realizzata dalla casa tedesca e a questo prestigioso titolo sarà adeguata l’immagine della coupé.


Dal criptico teaser che Audi ha rilasciato, si nota immediatamente la grande ala posteriore, elemento aerodinamico, con ogni probabilità di tipo fisso, totalmente diverso dal piccolo spoiler regolabile che equipaggiava il muletto durante i test dinamici.
Il frontale sarà certamente più movimentato rispetto la TT “normale”, con pronunciati spoiler e abbondanza di prese d’aria per rinfrescare i bollenti spiriti del motore.

Proprio riguardo il motore, la TT RS dovrebbe, salvo smentite dell’ultimo momento, montare un cinque cilindri da 2.5 litri; una cubatura piuttosto compatta, considerate le altre versioni RS dei modelli Audi, ma che grazie ad una doppia sovralimentazione riesce a tirar fuori un potenziale di tutto rispetto, 340 cavalli e 450 Nm di coppia massima. La stessa unità dovrebbe equipaggiare, nel 2010, la versione RS della A3.

In merito alla trasmissione non è ancora chiaro se la TT RS monterà un tradizionale cambio manuale a sei rapporti o una versione automatica con doppia frizione.
La commercializzazione di questa prorompente coupé Audi è prevista per la fine dell’estate 2009.


Aggiungiamo una precisazione dell’ultim’ora: nelle ore antecedenti la pubblicazione di questa recensione, i principali magazine online hanno smentito l’originalità del teaser. Dopo averla pubblicata come notizia ufficiale, l’annuncio del debutto al Salone di Ginevra della TT RS, sembra offuscata e messa in dubbio dall’ipotesi che sia stato confezionato uno scherzo. A questo punto non ci resta che pubblicare comunque la notizia, in attesa, e nella speranza, di un chiarimento ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>