Audi RS Q8, un suv coupé che combina comfort e sicurezza

di Gtuzzi Commenta

La nuovissima Audi RS Q8 è davvero in grado di offrire delle prestazioni a dir poco spettacolari e sorprendenti per essere un suv. Questa super sportiva, infatti, si caratterizza per poter garantire uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 3,8 secondi. Non solo, dal momento che riesce a viaggiare anche ad una velocità massima pari a 305 chilometri orari, ovviamente su una di quelle strade in cui non ci sono limiti di velocità.

Audi RS Q8, ecco le principali caratteristiche

Tra le principali caratteristiche della nuova Audi RS Q8 troviamo sicuramente il fatto di avere un abitacolo molto ampio e spazioso, in grado di garantire il top della comodità per quattro persone. Non solo, dal momento che è stato predisposto pure un vano per infilare le valigie e le sacche da golf, che si spinge fino a 1755 litri di capacità.

Queste caratteristiche, bisogna metterlo in evidenza, si possono ritrovare solamente con la versione suv coupé dell’Audi RS Q8, che presenta un prezzo che parte da 144300 euro e le cui consegne partiranno dai primi tre mesi del prossimo anno.

Sono oltre venticinque gli anni che hanno caratterizzato la storia della gamma RS: ebbene, per la prima volta in tutto questo percorso è stato sviluppato un suv coupé Audi che presenta un’anima tipicamente sportiva. Inoltre, soprattutto per merito dell’inserimento del motore V8 benzina turbo, la nuova RS Q8 viene posta chiaramente al top della gamma Q.

Il look esterno sembra uno dei “tanti” di Audi, ma nel momento in cui scende su strada si capisce immediatamente come abbiano tutto quello che serve per lanciare il guanto di sfida ai più importanti modelli rivali, come Lamborghini Urus, BMQ X6 M Competition, Mercedes AMG GLE 63 e Bentley Bentayga.

Che motore a benzina!

Tutto merito di una coppia davvero molto potente visto che si tratta di un propulsore a benzina, con 800 Nm costante all’interno del lasso compreso tra 2200 e 4500 giri. Ovviamente, tanto si deve anche alla scelta di integrare un telaio, ma anche una trasmissione che sono stati sviluppati per combinare alla perfezione le caratteristiche del mondo Quattro con quelle presenti sui vari modelli firmati RS. Il potentissimo V8 biturbo 4.0 TFSI è in grado di coniugare alla perfezione, anche per merito della presenza della rete di bordo principale a ben 48 volt, ottime prestazioni con un’efficienza di altissimo livello. L’anima del nuovo sistema MHEV, ovvero mild-hybrid, si può considerare il sistema RSG, ovvero l’alternatore-starter che viene attivato a cinghia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>