Aston Martin V8 Vantage N430

di Alessandro Bombardieri Commenta

aston-martin-v8-vantage-n430_3

Aston Martin, partendo dalla base della Aston Martin Vantage S e prendendo ispirazione dalla versione da pista Vantage GT4, ha realizzato la V8 Vantage N430, una versione speciale da 436 CV.

Al V8 4,7 litri della Vantage S è stato modificato l’impianto di scarico, aggiornata la centralina e adottato un sistema di lubrificazione a carter secco. In questo modo si è ottenuto un aumento di potenza di 10 CV, vale a dire 436 CV a 7.300 giri/min. Per il cambio si può scegliere tra l’automatico Sportshift II a 7 marce, oppure il manuale a 6 rapporti.

ASTON MARTIN VANTAGE SP10

Rispetto alla Vantage S il peso è inferiore di 20 kg, grazie in particolare alla struttura dei sedili in fibra di carbonio e Kevlar, e a nuovi cerchi in lega a 10 razze con finitura grafite. Per accelerare da 0 a 60 miglia orarie (96 km/h), l’Aston Martin V8 Vantage N430 impiega solamente 4,6 secondi, mentre la velocità massima supera i 300 km/h.

aston-martin-v8-vantage-n430_4

Dal punto di vista estetico ci sono dei richiami anche alla CC100 Speedster, come il bordo della calandra, i montanti, gli specchietti e la parte inferiore dello scivolo posteriore, la calandra nera e le finiture dei gruppi ottici. Nell’abitacolo sono presenti pelle e Alcantara e finiture carbonio e Piano black, mentre tra gli accessori è a disposizione anche l’impianto Bang & Olufsen BeoSound con 1000 Watt e tecnologia ICEpower.

L’Aston Martin V8 Vantage N430, al cambio attuale, viene venduta ad una cifra di circa 109.500 euro. Le vendite del modello, che sarà presentato al Salone di Ginevra 2014, inizieranno durante il prossimo mese di settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>