Home » Pininfarina Bollorè: al salone di Parigi 2008 arriva il concept

Pininfarina Bollorè: al salone di Parigi 2008 arriva il concept

La nuova Pininfarina con la innovativa batteria di Bollore

Una stretta collaborazione tra Pininfarina ed il Gruppo Bollorè stà dando vita a un grande progetto, un auto 100% elettrica che monterà la rivoluzionaria batteria “Lithium Mètal Polymer” sviluppata in oltre 15 anni di ricerca.

Il veicolo presenterà un motore, frutto di 15 anni di ricerca, al 100% elettrico, senza emissioni di gas nocivi con una autonomia di circa 250 km su percorsi urbani con ricarica clompeta in circa 8 ore collegandola ad una comune presa elettrica, ma bastano 5 minuti di ricarica per disporre di 25 km di autonomia.


La grande capacità della innovativa batteria Pininfarina permetterà alla Bollorè prestazioni da autentica sportiva, velocità fino a 130 km/h e partenza rapidissima, 4,9 secondi per raggiungere i 50 km/h.


Pur essendo attesissima non si hanno ancora imagini ufficiali della Pininfarina Bollorè, la versione definitiva è prevista per il salone di Ginevra 2009 anche se, la commercializzazione avverra a partire dal 2010 contemporaneamente in Europa, Stati Uniti e Giappone.

La produzione della Pininfarina è condizionata dal ritmo produttivo di batterie che il Gruppo Bollorè riuscirà a realizzare, si parla comunque di 15.000 vetture all’anno, con possibilità di aumentare la produzione in base alle richieste.

Lascia un commento