Quando sono obbligatori gli pneumatici invernali

di Alba D'Alberto Commenta

D’inverno, è ovvio! Ma non si tiene conto dell’ingresso fisiologico della stagione, piuttosto si fa riferimento ad una data standard che è quella del 15 novembre. Da qualche giorno, quindi, per circolare su molte strade del Belpaese bisogna avere pneumatici invernali o gomme da neve. Facciamo un piccolo riepilogo. 

Qualora foste interessati a conoscere le gomme invernali più vendute, oppure a sapere come cambiare i tergicristalli per fare una manutenzione dell’auto completa prima di affrontare l’inverno, allora vi proponiamo i due articoli precedenti. Qui vediamo se e da quando è obbligatorio montare  le gomme invernali.

Il calendario per il cambio dei pneumatici è il seguente: dal 15 maggio al 15 novembre quelli estivi, dal 16 Novembre al 14 maggio quelli invernali (o quanto meno le catene da neve). Il che vuol dire che qualche giorno fa è scattato l’obbligo di montare sull’auto gli pneumatici invernali o le catene da neve. Per la precisione la legge impone il cambio di gomme il 15 novembre salvo ordinanze regionali che indicano diversamente.

Per pigrizia,  per comodità o per chissà qualche convenienza c’è chi spera di poter avere tutto l’anno le gomme invernali che hanno scanalature più profonde e per questo sono particolarmente indicati in condizioni meteo avverse. In teoria è anche possibile mantenere lo stesso tipo di gomme per tutto l’anno ma alla lunga questa scelta potrebbe condizionare le performance della vettura. Potete usare come discriminante per la scelta, l’indice di velocità: un codice alfabetico che corrisponde alla velocità massima mantenuta da uno pneumatico. Eccolo riepilogato nella tabella seguente.

Indice di velocità Velocità in km/h
Q 160
R 170
S 180
T 190
U 200
H 210
V 240
ZR Oltre 240

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>